20 giugno, Parco Chiesa Rossa, 1a edizione di ”Con un Libro In Mano” festa dei libri e dei piccoli librai indipendenti

Le Librerie Indipendenti di Milano, le Lim, escono allo scoperto e domenica 20 giugno, dalle ore 10 alle 20, al Parco Chiesa Rossa, incontrano la città per la prima edizione della festa ''Con un Libro

Le Librerie Indipendenti di Milano, le Lim, escono allo scoperto e domenica 20 giugno, dalle ore 10 alle 20, al Parco Chiesa Rossa, incontrano la città per la prima edizione della festa ”Con un Libro In Mano”. Un’occasione per i piccoli librai di ritessere i rapporti con gli appassionati di libri che già li conoscono – rapporti in realtà mai interrottisi anche durante la pandemia, grazie un sistema di consegne di libri a domicilio che ha ben funzionato – e, naturalmente, di incontrare nuovi cultori dei libri e dell’affasciante mondo che vi orbita intorno.

«Per noi piccoli librai ”Con un Libro In Mano” è l’occasione per stare insieme ai nostri amici lettori, in una festa che avrà i libri, i lettori e gli autori protagonisti – spiega Luca Santini (nella foto sopra), l’ormai famosissimo libraio ciclista che percorre con la sua libretta il sud Milano (e non solo) – e per ritrovarsi e dare un piccolo contributo alla vita culturale della città. Ogni libreria organizzerà un’iniziativa, LibriSottoCasa presenterà il libro “Ho fatto un Giro – Diario di una corsa fuori stagione”. All’incontro, che si incrocerà con la V edizione della gara per bici d’epoca di 75 km organizzata da Ciclostorica Ambrosiana, sarà presente l’autore Gino Cervi. La comunità l’Oklahoma si occuperà del ristoro dei corridori».

Un programma fittissimo che insieme agli incontri con gli autori e le presentazioni – ne contiamo ben 12 durante la giornata – un reading poetico di strada, un laboratorio, bar e biblioteche sempre aperti, ospiterà la presentazione/spettacolo a cura di Maria Eugenia D’Aquino del libro “La via di Laura Conti – Ecologia, politica e cultura a servizio della democrazia”. di Valeria Fieramonte.

A parlare del libro e recitare su Laura Conti, partigiana, medico, deputata, fondatrice di Legambiente e segretaria della Casa della Cultura di Milano, ci sarà l’autrice e le attrici Livia Castiglioni, Maria Eugenia D’Aquino, Annig Raimondi di Pacta.

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO