5Square di via Antegnati: firmati i contratti per un poliambulatorio e un consultorio familiare

Alla vigilia dell’avvio della quota di vendite (164 alloggi, la cui messa sul mercato dovrebbe iniziare questo mese) dell’intervento 5Square di via Antegnati, l’operatore ha reso noto quali saranno i primi servizi che si insedieranno

Alla vigilia dell’avvio della quota di vendite (164 alloggi, la cui messa sul mercato dovrebbe iniziare questo mese) dell’intervento 5Square di via Antegnati, l’operatore ha reso noto quali saranno i primi servizi che si insedieranno all’interno del complesso residenziale di questo spicchio del Vigentino, tra via Ripamonti e via Ferrari.

Gli accordi sottoscritti in questi giorni prevedono l’arrivo di un poliambulatorio per riabilitazioni e prestazioni sanitarie, con un focus sulla neuropsichiatria infantile, e di un consultorio familiare, entrambi convenzionati e gestiti dal Consorzio SiR.

A questi primi due tasselli del progetto di housing sociale, promosso dall’omonima Fondazione, che mira a fare di 5Square una comunità cittadina, aperta al territorio e in grado di diventare un centro di gravità sociale per tutto il sud Milano, si aggiungeranno una serie di esercizi commerciali. Circa 2mila metri quadri alla base degli edifici, che alterneranno negozi più classici ad “attività ibride innovative”, con caratteristiche sociali, come gruppi di acquisto o condivisione di prodotti e servizi, per i quali Fondazione Housing Sociale ha in corso le selezioni.

In dirittura finale sia il percorso di coprogettazione di spazi per 15 alloggi, che saranno destinati enti del Terzo settore, sostenuti nell’avviamento da Fondazione Cariplo, che l’avviso pubblico per le locazioni (304 alloggi), che sarà reso noto i primi mesi del 2021.  Allo studio anche una convenzione per l’assegnazione di una quota di alloggi a personale delle forze dell’ordine.

Una volta conclusi i lavori nei cinque edifici di 5Square, insediati proprietari e inquilini, operatori sociali e commerciali partirà sotto la guida di esperti di Fondazione Housing Sociale il percorso di co-progettazione, per l’uso e gestione degli ampi spazi comuni previsti dall’intervento. Dalle cucine comuni alle palestre, dalle biblioteche ai cineforum e ai coworking: la fantasia degli abitanti di 5Square

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO