A.A.A. Piccoli cantori cercasi

A pochi passi dalla darsena ha sede la "Schola Puerorum Franchino Gaffurio", scuola statale ad ordinamento musicale che forma e inserisce i propri allievi nella sezione di voci bianche della prestigiosa Cappella Musicale del Duomo

Vostro figlio è solito lanciare strilli acuti e penetranti che mettono a dura prova i vostri timpani? O ama forse canticchiare, ahimè spesso senza sosta, le sigle dei suoi cartoni animati preferiti? Sappiate che non tutti i mali vengono per nuocere e che le acerbe doti musicali dimostrate dal fanciullo potrebbero trovare sbocco in un percorso scolastico ed educativo unico nel suo genere.

A Milano, infatti, a pochi passi dalla Darsena ha sede “La Schola Puerorum Franchino Gaffurio”, la più antica scuola europea, con al proprio attivo oltre 600 anni di attività culturale e artistica, che forma e inserisce i propri allievi nella sezione di voci bianche della prestigiosa Cappella Musicale del Duomo di Milano. La Franchino Gaffurio è oggi una scuola statale ad ordinamento musicale, dipendente dall’Istituto Comprensivo “Thouar-Gonzaga” di Via Tabacchi. Alla scuola si accede a partire dalla IV elementare; il percorso scolastico accompagna i ragazzi fino alla terza media.

La peculiarità della scuola risiede nell’affiancare alla normale istruzione scolastica una formazione musicale vocale e strumentale di assoluta eccellenza che nel giro di qualche mese prepara i cantori all’ingresso nel coro della Cappella Musicale del Duomo. Un’esperienza unica per i ragazzi che attraverso il canto corale imparano l’importanza della condivisione e della disciplina.  «Quello della Gaffurio – ci racconta Claudio Riva, vice maestro della Cappella Musicale, professore di musica, e storico punto di riferimento della scuola – è un contesto educativo e culturale vivo, attento al singolo allievo, ricco di valori. Una sorta di famiglia allargata che vede i genitori coinvolti e partecipi nel percorso educativo dei propri figli».

Una bella opportunità, insomma, che però richiede un impegno ed una presenza non trascurabili da parte dei ragazzi e delle famiglie: «La Cappella Musicale – ci conferma il maestro Riva – deve essere presente in Duomo tutte le domeniche e in concomitanza delle festività religiose. Negli ultimi anni la Cappella si è inoltre esibita in numerosi concerti, in Italia e all’estero. Nel 2014 ha cantato, con la Cappella Musicale Pontifica Sistina, alla S. Messa di Beatificazione di Papa Paolo VI, al termine della quale ha ricevuto il saluto di Papa Francesco; nel 2015 si è esibita al Padiglione della Veneranda Fabbrica ad EXPO.; nel 2017 si è esibita in alcuni concerti in Germania, riscuotendo un grande successo. Sebbene la pandemia abbia purtroppo congelato tali iniziative, speriamo e contiamo che possano essere riprese a breve».

A seguito di un ammodernamento che sta interessando la sede storica di Viale Gorizia 5, la scuola si è provvisoriamente trasferita nella vicina Via Corsico, in un edificio completamente ristrutturato che ospita le aule per la scuola, quelle per l’istruzione musicale, la mensa, la segreteria-direzione e un ampio cortile per la ricreazione dei ragazzi. La scuola è dotata di aria condizionata e di aule con lavagna multimediale. E’ inoltre attivo un servizio di scuolabus che trasporta i cantori durante gli spostamenti casa – scuola – Duomo.

Attualmente è in corso il reclutamento dei ragazzi per l’anno scolastico 2022/2023. Chi fosse interessato ad approfondire la conoscenza della scuola può visitare il sito https://simphoniacmdm.wordpress.com/, e/o contattare la scuola al seguente indirizzo email: cappellamusicaleduomo@gmail.com.

 

Reporting specialist di una multinazionale di giorno, al calar delle prime ombre della sera si dedica alla sua vera passione ed indossati i panni di aspirante giornalista e scrittore si aggira per gli anfratti della Milano Sud in cerca di notizie e spunti per un nuovo racconto…..

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO