Al fresco del portico della Biblioteca Chiesa Rossa per rivivere la passione infelice di Violetta e Alfredo in La Traviata

"Cittadini

“Cittadini… all’opera! ” È l’invito della Biblioteca Chiesa Rossa ad avvicinarci al capolavoro di Giuseppe Verdi La Traviata  in versione cameristica. Sulla scena l’amore infelice e generoso di Violetta, “Sempre libera degg’io | Folleggiare di gioia in gioia, | Vo’ che scorra il viver mio | Pei sentieri del piacer…”,  la passione di Alfredo e l’intransigenza del vecchio Germont, in un dramma  complesso che non smette di commuovere.

Al fresco del portico della Biblioteca Chiesa Rossa, si rivivranno le passioni tormentate di Violetta e Alfredo ostacolate da Germont,  genitore di Alfredo.
La versione cameratistica permette ai cantanti d’essere in mezzo al pubblico, accorciando la distanza tra scena e platea.   Una modalità che permette di divulgare la musica lirica al di fuori del suo contesto “istituzionale”, in modo quasi intimo.
 
 

Interpreti e allestimento

Violetta sarà interpretata da Eva Macaggi, Alfredo da Filippo Pina Castiglioni e  Germont da Allan Rizzetti. Al pianoforte: Riccardo Rijoff. Allestimento e regia Filippo Pina Castiglioni. Il progetto è dell’associazione MaMu Cultura Musicale.

Quando e dove

Nel parco di Chiesa Rossa, Municipio 5,  venerdì 22 luglio alle ore 21.

L’ingresso è gratuito

MaMu

MaMu è un negozio milanese pieno di  spartiti (anche usati!), libri e strumenti musicali: 340 mq. in Porta Romana, a due passi dal centro. Ma non è solo un negozio: è uno spazio versatile dedicato alla conoscenza, alla divulgazione, alla fruizione, alla condivisione della musica classica: un ritrovo per studenti,  appassionati, professionisti della musica.

 

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO