Amsa: arriva a casa nuova guida alla differenziata: gli errori più comuni e info su ogni tipo di rifiuti

In arrivo nelle case dei Milanesi la Guida alla Raccolta differenziata di AMSA. Si tratta di uno strumento completo, che riassume importanti informazioni relative alla raccolta differenziata a Milano, una città reattiva e attenta alla

Amsa nuova guida

In arrivo nelle case dei Milanesi la Guida alla Raccolta differenziata di AMSA. Si tratta di uno strumento completo, che riassume importanti informazioni relative alla raccolta differenziata a Milano, una città reattiva e attenta alla sostenibilità che, grazie al contributo di tutti i cittadini, ha superato il 63% di rifiuti differenziati

Risultati di rilievo, che hanno consentito al capoluogo di diventare una delle più virtuose metropoli europee, con un significativo aumento della quantità di rifiuti avviati a recupero e trasformati in nuovi materiali ed energia. Ora l’obiettivo è fare ancora di più

Per migliorare insieme basterà leggere e seguire tutte le regole contenute nella nuova guida già disponibile online. Oltre alle informazioni su come differenziare i rifiuti, sarà possibile scoprire gli errori più comuni da evitare o le modalità di raccolta dei rifiuti particolari come l’olio alimentare usato o le pile e i farmaci. Un elenco completo di oggetti, infine, aiuterà tutti a individuare dove buttarli per smaltirli correttamente. Disponibili inoltre gli indirizzi delle riciclerie e tutte le indicazioni rapide per mettersi in contatto con AMSA in caso di necessità. 

Uno strumento utile da tenere nel cassetto e sfogliare al bisogno per fare della nostra Milano una città sempre più responsabile, orientata al futuro, attenta alle tematiche ambientali e pronta a impegnarsi per raggiungere nuovi e più stimolanti obiettivi. Partendo proprio dai tanti piccoli gesti quotidiani della raccolta dei rifiuti. 

Infine, sono sempre disponibili sul sito tutti i servizi digitali per una corretta raccolta differenziata a casa e sul territorio:

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO