ANPI Stadera-Gratosoglio: domenica antifascista al Parco Chiesa Rossa, ore 15.30

È la festa di tesseramento 2020 organizzata da ANPI Stadera-Gratosoglio Milano, Collettivo Zam e RAM Restauro Arte Memoria  Il programma della festa di tesseramento • 15.30 Posa della corona, presso il memoriale ai caduti, con discorso della Presidente

È la festa di tesseramento 2020 organizzata da ANPI Stadera-Gratosoglio Milano, Collettivo Zam e RAM Restauro Arte Memoria 
 
Il programma della festa di tesseramento
• 15.30 Posa della corona, presso il memoriale ai caduti, con discorso della Presidente di sezione Michela Fiore, a seguire Coro Ingrato, canti partigiani.
• 16.00 Presentazione del volume sui partigiani del quartiere Stadera “Il sole risplenderà su noi domani” a cura di Giuseppe Deiana.
• 16.30 “Resistenze” performance di Dopolavoro Stadera
 
Dalle 17 la festa si sposta nello spazio autogestito  del Collettivo Zam per “birrette antifasciste” presso il Parco Autogestito di via Sant’Abbondio 10.
• 17.00 Presentazione del progetto “La Staffetta” birra comunitaria per la Memoria antifascista prodotta dal Luppoleto Sociale “Fuorimercato” con la collaborazione di Ri-Maflow  Memoria Antifascista, RAM Restauro Arte Memoria, Anpi ATM Milano.
A seguire: Jam session partigiana: ognuno porti il proprio strumento per suonare insieme!
 
L’evento rispetterà tutte le norme anticontagio Covid -19. In caso di maltempo il tesseramento e gli incontri proseguiranno sotto i portici del Parco della Biblioteca di Chiesa Rossa.

L’ANPI fu fondata il 6 Giugno 1944 dopo la liberazione di Roma su indirizzo del CLN – Comitato di Liberazione Nazionale e venne riconosciuta Ente Morale con decreto luogotenenziale numero 224 del 5 Aprile 1945.

Il quartiere Stadera subisce da anni  ricorrenti oltraggi da parte di neofascisti del quartiere  contro i simboli della lotta antifascista e di liberazione. Ultimo episodio, lo scorso agosto,  le scritte di inequivocabile propaganda neofascista hanno insudiciato  i muri della Parrocchia di Via Neera, che sono state oggetto di denuncia da parte del sacerdote della parrocchia stessa, nota per il suo impegno in favore di immigrati e diseredati.
Michela Fiore, presidente  Sezione ANPI “L. Fiore – P.Garanzini “ Stadera Gratosoglio, ha condannato fermamente tali atti che “offendono la sensibilità di tutti coloro che si riconoscono nei valori di democrazia e libertà che sono alla base della nostra Carta Costituzionale”. E ha auspicato l”’intervento delle forze politiche democratiche e del Parlamento affinché  si impegnino maggiormente per garantire il rispetto delle leggi che vietano qualsiasi forma di apologia del fascismo, impedendo concretamente a tutte le realtà che si richiamano a quell’ideologia di poter impunemente propagandare il proprio spirito di odio e di sopraffazione”.
Puoi leggere qui le Biografie dei partigiani caduti di Milano e Provincia
Documentazione sui partigiani del quartiere Stadera: Le lapidi partigiane del quartiere Stadera
Osservatorio democratico sulle nuove destre Italia

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO