Basket: aperte le iscrizioni per l’Adidas Playground Milano League. Si gioca nei campi all’aperto, tra cui in via Tabacchi, municipio 5.

Torna con la sua quinta edizione adidas Playground Milano League, il contenitore di eventi che popola i campetti e i municipi della città, ogni estate dal 2018. Tra giugno e luglio, saranno quattro le giornate di

Torna con la sua quinta edizione adidas Playground Milano League, il contenitore di eventi che popola i campetti e i municipi della città, ogni estate dal 2018. Tra giugno e luglio, saranno quattro le giornate di basket dedicate alle gare di basket 3×3 e  minibasket. Oltre alle iniziative di street art, adidas PML promuove la sostenibilità ambientale e un progetto di responsabilità sociale verso la comunità. Pronti, quindi  a mettervi in gioco con la vostra squadra? Le iscrizioni all’Adidas Playground Milano League sono aperte. 

Adidas Playground Milano League

È un evento sportivo di quattro le giornate che intende perseguire gli obiettivi posti dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile: un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità.
Il primo obiettivo individuato è il n°3 dell’Agenda: assicurare la salute e il benessere per tutti e tutte le età attraverso la promozione di stili di vita sani attraverso lo sport. Per tutelare la salute, il benessere fisico e mentale: perché allenare corpo e mente aiuta a prevenire malattie e favorisce un buono stato psico-fisico. La strada è l’ambiente in cui si è sviluppato il basket e che più gli appartiene: e giocare all’aria aperta, fa bene.

E se la cultura di strada ha permesso alla palla a spicchi di entrare in contatto con la musica, creando con essa un legame quasi simbiotico, ecco che la quinta edizione della manifestazione porta con sé la seconda edizione di Sound ON, il progetto volto a creare playlist Spotify “aPML 2022”.

Il playground è per tutti. Il playground è di tutti

Un altro obiettivo che aPML intende raggiungere è la parità di genere. Non esistono differenze di genere sui playground: “abbiamo un pallone in mano e giochiamo. Punto”. Mentre attraverso l’obiettivo n°10 dell’Agenda 2030 promuove la riduzione delle disuguaglianze. “Nessuno rimane escluso, tutti possono giocare e devono avere l’occasione di farlo. Divertendosi. Crediamo nel rispetto reciproco tra le persone, su un playground, così come nella vita di tutti i giorni. Crediamo nel rispetto delle regole, quelle del gioco sulla strada: non abbiamo arbitri”. Similmente, con il basket in carrozzina sui playground,  adidas PML vuole dare il suo contributo nell’eliminazione di barriere e ostacoli.

Con il progetto Playground Sostenibili, aPLM intende dare un piccolo, ma significativo, contributo per il pianeta, coinvolgendo la sua community in gesti concreti in ambito di raccolta differenziata, valorizzazione dell’acqua pubblica, riduzione dell’uso della plastica e incentivo alla mobilità sostenibile. Attraverso una serie di iniziative, si impegna quindi a perseguire l’obiettivo n°13 dell’Agenda 2030: adottare misure per il combattere cambiamento climatico e le sue conseguenze.

Sound ON, il progetto per creare playlist Spotify “aPML 2022”

Con lo sviluppo di un background culturale e sociale il tema del basket è stato ripreso in centinaia di canzoni di ogni genere musicale. “Il rumore delle scarpe sul campo segue il suono dei dischi dei dj sui playground”: non a caso, spesso i giocatori dal parquet del campo da gioco si spostano negli studi di registrazione per incidere qualche pezzo. Ad esempio la leggenda Shaquille O’Neal con il suo brano I’m outstanding è riuscito a parlare di difficoltà della vita di strada e attraverso la musica incita i suoi fan a non mollare mai per raggiungere grandi traguardi.

 Per questo motivo aPLM ha deciso di proporre la seconda edizione di Sound ON, il progetto volto a creare una playlist Spotify “aPML 2022” realizzata direttamente dalla community che accompagnerà tutte le partite che si svolgeranno sui playground.

Date per  iscriversi

• Dall’11 maggio al 6 giugno 2022: il costo dell’iscrizione è di 32€ a squadra .

• Dall’8 al 24 giugno 2022: il costo dell’iscrizione è di 40€ a squadra .

Un giocatore può essere iscritto in una sola squadra

Le categorie saranno 6: 

  • Senior Maschile: nati prima del 01/01/2006
  • Senior Femminile: nati prima del 01/01/2006
  • Under 16 Maschile: 2006, 2007, ammessa classe 2008
  • Under 14 Maschile: 2008, 2009 ammessa classe 2010
  • Junior Femminile: 2006, 2007, 2008, 2009 ammessa classe 2010
  • Basket in carrozzina: nati prima del 01/01/2006 (senza distinzione di genere)

Qui le istruzioni per iscriversi

Gli eventi

The Opening

• Venerdì 3 e sabato 4 giugno andrà in scena presso Il Centro – Shopping Mall di Arese il primo evento ufficiale di adidas Playground Milano League 2022.  Oltre ai tornei di basket 3×3 dedicati alle categorie maschili e femminili, momenti di gioco libero e challenge con premi in palio per tutti i partecipanti! E musica, divertimento e tante sorprese.

Progetto Minibasket

• Sabato 11 giugno. Un’intera giornata, gratuita e aperta a tutti, con attività dedicate ai più piccoli e alle loro famiglie con giochi, sorprese e tanto divertimento per imparare i fondamentali del minibasket divertendosi. L’evento si svolgerà in contemporanea su 2 playground: Giardini Oriana Fallaci (via Quadronno/via Crivelli) e via Lessona in gestione all’associazione Quarto Oggiaro Vivibile. Uno staff qualificato di istruttori seguirà i bambini presenti, di età compresa tra i 6 e i 12 anni e senza distinzione di genere. Iscrizioni qui

The League

• sabato 2 e domenica 3 luglio: si svolgerà il torneo di basket e basket in carrozzina 3×3 per le categorie maschili e femminili che eleggerà i più forti giocatori di ciascuna delle quattro Division (Nord, Sud, Est e Ovest). Si svolgerà in contemporanea su differenti playground pubblici di Milano, dislocati in quattro municipi della città:  parco della Torre, division Nord;  via Tabacchi, division Sud (municipio 5); via Sammartini, division Est; parco di Trenno, division Ovest.

The Minals

• giovedì 7 luglio The Minals è l’evento finale di adidas PML che andrà in scena in piazza Minniti, nel cuore dell’Isola, dove i grattacieli abbracciano la Vecchia Milano, creando una magica atmosfera. L’evento ospita le finali del torneo, eleggendo le squadre vincitrici e le/i migliori giocatrici/ori dei playground milanesi. L’vento è organizzato da Scuola Basket Sound ASD e patrocinato tra gli altri dal Comune di Milano e dalla Regione Lombardia. Non solo partite, anche sfide, giochi, musica, intrattenimento, esibizioni e ospiti provenienti dal mondo dello sport.

 

Giornalista per caso… dal 1992, per una congenita passione per la fotografia. Dalle foto ai testi il passo è breve: da riviste di viaggio e sportive ai più quotati femminili e quotidiani nazionali sui temi del mondo del lavoro. Ho progettato e gestito newsletter di palestre e centri fitness. Ora faccio parte degli intrepidi inviati di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO