Blackout nelle vie Ripamonti, Noto, Monti, Dei Guarneri, Chopin, Albinoni, Selvanesco e piazzale Madonna Di Fatima

Nuovo blackout in città. Intorno alle 3 di notte tra giovedì 25 e venerdì 26 giugno la distribuzione dell’energia elettrica di media tensione si è interrotta per un guasto nell'aree Ripamonti-Vigentino, lasciando senza luce una

Nuovo blackout in città. Intorno alle 3 di notte tra giovedì 25 e venerdì 26 giugno la distribuzione dell’energia elettrica di media tensione si è interrotta per un guasto nell’aree Ripamonti-Vigentino, lasciando senza luce una parte degli edifici delle vie Ripamonti, Noto, Monti, Dei Guarneri, Chopin, Albinoni, Selvanesco e piazzale Madonna Di Fatima.

La società che gestisce a rete di distribuzione elettrica per Milano sul proprio sito ha pubblicato la seguente informativa:

“Unareti si scusa per i disagi e comunica che le operazioni di riattivazione, partite questa notte con le attività di ricerca del guasto, hanno previsto successivamente l’intervento sul posto di operatori specializzati per effettuare scavi propedeutici alla riparazione della porzione di rete interessata. Inoltre sono stati posizionati generatori elettrici per rialimentare parte delle utenze prima del termine dei lavori, stimato nell’arco del pomeriggio. Date le riparazioni in corso e le temperature elevate permane lo stato di allerta di Unareti e il potenziamento delle squadre di pronto intervento”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO