Cascina Cuccagna, 5 aprile, convegno “L’acqua e l’agricoltura periurbana”

Martedì 5 aprile, alle ore 17, presso la Cascina Cuccagna, nell’ambito della serie di incontri su “Milano: dal centro alla ruralità periurbana”, si terrà il convegno “L’acqua e l’agricoltura periurbana”. Intervengono il nostro collaboratore e

Martedì 5 aprile, alle ore 17, presso la Cascina Cuccagna, nell’ambito della serie di incontri su “Milano: dal centro alla ruralità periurbana”, si terrà il convegno “L’acqua e l’agricoltura periurbana”. Intervengono il nostro collaboratore e saggista Riccardo Tammaro di Fondazione Policroma, per parlare del Sistema delle acque nell’area milanese; Giovanni Bianchi dell’associazione amici della Cascina Linterno, per parlare di Fontanili lombardi; Lucia Nordio della Cascna Battivacco che interverrà su Risicultura, Km0 e filiera e corta. Modera il convegno Cristina Cocilivo di Iris, Clio ’92 e Milanosifastoria.

«L’importanza dell’acqua in relazione alla città di Milano è ben nota fin dai tempi antichi, in quanto ha svolto numerose funzioni, da quella agricola a quella industriale – spiega Riccardo Tammaro -. Ancora oggi è una risorsa irrinunciabile, e per questo occorre averne cura. Il convegno allora vuole ripercorrere brevemente lo sviluppo delle acque a Milano nei secoli, per poi concentrarsi sul presente e sul futuro, con la salvaguardia dei fontanili e delle coltivazioni, in primis quelle risicole».

Il convegno del 5 aprile, organizzato da Fondazione Milano Policroma per conto della Rete Milanosifastoria, è il terzo della serie, dopo i due tenutisi a novembre alla Società Umanitaria.

Nella foto di Francesca Mochi una roggia al Parco agricolo urbano del Ticinello.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO