Centro sportivo Carraro, iniziate le pulizie, settimana prossima apre il cantiere

Sono iniziate le pulizie al Carraro e da settimana prossima dovrebbe partire il cantiere. In questi giorni gli attuali gestori (Csi e Acli) hnnoa incaricato un’azienda che sta provvedendo allo sgombero degli ingombranti dagli interni

Sono iniziate le pulizie al Carraro e da settimana prossima dovrebbe partire il cantiere. In questi giorni gli attuali gestori (Csi e Acli) hnnoa incaricato un’azienda che sta provvedendo allo sgombero degli ingombranti dagli interni della struttura, più volte occupata da senza tetto, e nelle strutture all’aperto. I rifiuti così raccolti saranno conferiti in cassoni dell’Amsa, che provvederà a smaltirli.

Conclusi i lavori di pulizia, il cantiere verrà consegnato nel giro di una settimana all’azienda incaricata dei lavori, che darà il via ai tanto attesi lavori, dal valore di circa 3 milioni di euro, che interesseranno in particolare i campi di atletica – “ulteriormente ammalorati in questi anni di abbandono”, hanno più volte denunciato diverse associazioni sportive – e la realizzazione di altri interventi, come nuovi campi da calcio e una palestra da arrampicata.

La vicenda giudiziaria, chiusasi il 17 novembre con la pubblicazione della sentenza da parte del Tar, ha visto ben 15 udienze al Tar e 2 al Consiglio di Stato. Iniziata nel 2017 ha portato prima alla chiusura parziale del centro sportivo nel 2018 e poi definitivamente nel marzo del 2019, con gravi disagi per le attività sportive della zona.

Foto: Quartiere Gratosoglio, Basmetto e dintorni – Milano – Social Street

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO