Concerti 2016

Concerti in Periferia 2016 La rassegna musicale di primavera giunge quest’anno alla sua ottava edizione, che vedrà come al solito un totale di circa 50 concerti a ingresso gratuito erogati sul territorio della periferia milanese. In

Concerti in Periferia 2016

La rassegna musicale di primavera giunge quest’anno alla sua ottava edizione, che vedrà come al solito un totale di circa 50 concerti a ingresso gratuito erogati sul territorio della periferia milanese. In particolare, circa la metà di questi concerti sarà realizzata appositamente dall’associazione culturale “Il Clavicembalo Verde”, che cura la direzione artistica del festival, e avrà luogo grazie alla collaborazione di oltre 40 associazioni culturali. Gli esecutori saranno come sempre giovani musicisti diplomati al Conservatorio che si esibiranno in concerti di musica classica, operistica e da film, ma non mancheranno incursioni nel mondo folk e in quello jazz e concerti di musica corale. La manifestazione è promossa da Consulta Periferie Milano, patrocinata da Comune di Milano e Touring Club Italiano e organizzata dalla Fondazione Milano Policroma. Il programma completo si trova sui siti internet www.periferiemilano.it e www.milanopolicroma.it. Nella nostra zona avranno luogo i seguenti concerti gratuiti:

2 giugno 2016 – ore 20.45 SS. Giacomo e Giovanni, via Meda 50 Coro Alpino Milanese diretto dal M° Simone Hopes
10 giugno 2016 – ore 20.45 Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa, via Neera 24 Coro Multietnico Mediolanum diretto dal M° Carlos Verduga River
18 giugno 2016 – ore 18.15 San Protaso al Lorenteggio, via Lorenteggio 31 Concerto per arpa
18 giugno 2016 – ore 20.45 Chiesa S. Maria di Caravaggio, via Borromini Concerto lirico e strumentale dei vincitori del Concorso Lattuada
19 giugno 2015 – ore 21 Chiesa S. Maria alla Fonte, via Chiesa Rossa 55 Concerto per pianoforte di Chiara Orsetti
25 giugno 2016 – ore 16.15 Nocetum, via San Dionigi 77 Concerto per archi
25 giugno 2015 – ore 20.45 Chiesa S. Antonio Maria Zaccaria, via San Giacomo 9 Coro Zenzero diretto dal M° Mauro Penacca

R. T.

Grande musica russa il 9, 10 e 12 giugno all’Auditorium

Immagine 1Angela Hewitt e Jader Bignamini per la prima volta insieme. La fuoriclasse canadese, guest star dell’Auditorium di Milano, è attesa all’esecuzione del Concerto per pianoforte e orchestra di Sciostakovic (che vedrà un ruolo solistico affidato alla prima tromba de laVerdi Alessandro Caruana); il direttore associato de laVerdi, lasciata temporaneamente la direzione della Traviata all’Opera di Roma, torna alla guida dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi: appuntamento giovedì 9 (ore 20.30), venerdì 10 (ore 20) e domenica 12 giugno (ore 16) all’Auditorium di Milano. La locandina di questo 21° programma in stagione sarà completata da due pagine irresistibili di un altro grande russo: ČCiaikovskij, con la Ouverture Fantasia da Romeo e Giulietta (versione 1880), seguita dalla Sinfonia n. 6, universalmente conosciuta come Patetica. Giovedì 9, all’Auditorium (ore 18, Foyer della balconata, ingresso libero), Francesco Marzano sarà il relatore della tradizionale conferenza di introduzione all’ascolto, dal titolo “Il genio e il dramma. Una guida a ČCiaikovskij”. Da segnalare che il Concerto di Sciostakovic sarà eseguito da Angela Hewitt anche venerdì 1 luglio a Foligno, nell’ambito del Trasimeno Music Festival, con laVerdi diretta per l’occasione da Hannu Lintu. Informazioni e biglietti su: www.laverdi.org o www.vivaticket.it

(Giugno 2016)

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, blogger appassionata di cinema e teatro, talentuosa grafica e webmaster, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sfide, forte della sua estrazione umanista veste con grazia e competenza le testate digitali e su carta di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO