Convocato il 1° Consiglio Municipio 5 per il 28 ottobre: già esauriti i posti in presenza. I cittadini chiedono la partecipazione via streaming

1° Consiglio di Municipio 5 del 28 ottobre: avviso di convocazione pubblicato il 18 ottobre su facebook.com/Municipio5Milano, il giorno seguente appare la dicitura "Informiamo la cittadinanza che è già stato raggiunto il numero massimo dei partecipanti consentito dalle normative

1° Consiglio di Municipio 5 del 28 ottobre: avviso di convocazione pubblicato il 18 ottobre su facebook.com/Municipio5Milano, il giorno seguente appare la dicitura “Informiamo la cittadinanza che è già stato raggiunto il numero massimo dei partecipanti consentito dalle normative anti Covid 19 per assistere alla Seduta. Pertanto non potranno essere accolte ulteriori richieste di partecipazione da parte dei cittadini”.

Ripristinare partecipazione via streaming

Purtroppo non viene indicata l’opportunità di seguire via streaming la seduta come avveniva per le precedenti commissioni e consigli del Municipio 5, soprattutto persistendo le limitazioni dei posti in presenza causati dalla normative anti Covid 19.

Ieri 21 ottobre, i cittadini milanesi hanno potuto assistere al 1° consiglio del Comune di Milano, semplicemente  collegandosi via streaming senza alcuna pre-iscrizione.

Avviso convocazioni via mail

Fino a qualche tempo fa il Municipio 5 inviava un avviso via mail ai cittadini che intendevano partecipare alle sedute in presenza – e in seguito in modalità streaming per le restrizioni Covid 19 – offrendo l’opportunità di inviare via mail a M.Municipio5AssistenzaOrg@comune.milano.it la richiesta di partecipazione entro il giorno precedente. 

Considerato l’alto interesse della cittadinanza, sono numerosi i cittadini che chiedono di ripristinare la partecipazione alle sedute via streaming già dal 1° Consiglio in cui saranno presentati i nuovi consiglieri ed eletto il Presidente del Consiglio municipale.

 

 

Giornalista per caso… dal 1992, per una congenita passione per la fotografia. Dalle foto ai testi il passo è breve: da riviste di viaggio e sportive ai più quotati femminili e quotidiani nazionali sui temi del mondo del lavoro. Ho progettato e gestito newsletter di palestre e centri fitness. Ora faccio parte degli intrepidi inviati di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO