Convocazione ed esordio in “prima assoluta” per le Giunte dei Municipi 4, 5 e 6

Il 14 luglio sarà una giornata importante per i Municipi del sud Milano. I presidenti dei municipi presenteranno alla città e ai consigli  le Giunte con le quali governeranno i rispettivi territori e, almeno in

Il 14 luglio sarà una giornata importante per i Municipi del sud Milano. I presidenti dei municipi presenteranno alla città e ai consigli  le Giunte con le quali governeranno i rispettivi territori e, almeno in bozza, i programmi e le priorità del loro mandato.  Nella stessa giornata esordiranno i presidenti dei consigli di municipio, eletti nella scorsa seduta, e si procederà alla costituzione delle commissioni consiliari, che avranno il compito di discutere e valutare le proposte che arriveranno dai territori e da Palazzo Marino. Passi importanti che danno il via alla legislatura e che, perlomeno qui nel sud Milano, non hanno portato a particolari atriti tra le forze di maggioranza, se si escludono i mal di pancia di alcuni esponenti della Lega Nord del Municipio 5, che comunque al momento non si palesano.

Ecco di seguito, municipio per municipio le giunte, le deleghe assessorili attribuite, le convocazioni e gli ordini del giorno della seduta del 14 luglio.

 

Municipio 4

Il presidente del Municipio 4 Paolo Bassi ha nominato assessori Laura Schiaffino (FI) con deleghe alla Gestione e Manutenzione del patrimonio, Servizi educativi, Servizi alla persona, Bilancio;  a Pietro Celestino (FI) sono state attribuite le deleghe alla Viabilità locale, Attività commerciali e artigianali, Edilizia di interesse municipale, Servizi sportivi; mentre a Carmine Abagnale (assessore esterno) sono state attribuite le deleghe alla Sicurezza, Protezione Civile, Verde e Arredo urbano. Tutte le altre deleghe rimangono in capo al presidente Bassi. Presidente del Consiglio di Municipio è stato eletto Oscar Strano (Lista Parisi).

Il prossimo Consiglio di Municipio si riunisce il 14 luglio alla ore 19 in via Oglio 18, con il seguente ordine del giorno: 1. Approvazione di verbali di precedenti sedute; 2. Istituzione delle Commissioni istruttorie permanenti.

 

Municipio 5

Il presidente Alessandro Bramati ha nominato assessori Roberto Lupi, (FI) con le seguenti deleghe: Sport, Tempo libero e Salute; Rosa Di Vaia (FI), deleghe: Cultura, Manifestazioni, Cam e Cag;  Giovanni Esposito (assessore esterno), deleghe: Verde, Ambiente, Arredo urbano, Commercio, Attività produttive e Mobilità. Rimangono in capo a Bramati deleghe importanti come le Politiche sociali, Educazione e Sicurezza. Presidente del Consiglio di Municipio è stato eletto Giuseppe Maiocchi (Lega).

Il prossimo Consiglio di Municipio si riunisce il 14 luglio alla ore 19 in viale Tibaldi 41, con il seguente ordine del giorno: 1. Istituzione commissioni permanenti; 2. Istituzione Commissione speciale bilancio; 3. Istituzione Commissione speciale Casa e  rapporti gestori Erp.

 

Municipio 6

Il presidente Santo Minniti ha nominato assessori Costanzo Ariazzi (Pd), a cui ha attribuito le deleghe a: Sport, Tempo libero, Cam, Sicurezza, Regolamenti, Città metropolitana, Decentramento; a Sergio Meazzi (Lista Sala), ha attribuito le deleghe a: Cultura, Ambiente e territorio, Verde, Urbanistica, Commercio e lavoro, Formazione e vicepresidenza; infine a Rita Barbieri (Sinistra x Milano) ha assegnato le deleghe a: Servizi alla persona, Coesione sociale, Welfare, Politiche di genere, Educazione civica, Diritti, Turismo, Sviluppo economico, Mobilità. Rimangono al presidente Minniti le seguenti deleghe: Casa, Demanio, Politiche giovanili Cag, Bilancio, Scuola. Presidente del Consiglio di Municipio è stata eletta Doris Zaccaria (Pd).

Il prossimo Consiglio di Municipio si riunisce il 14 luglio alla ore 19,30 in viale Legioni Romane  54, con il seguente ordine del giorno: 1.Nomina scrutatori: 2.  Approvazione verbali sedute di Consiglio precedenti; 3. Modifica della denominazione della Commissione Istruttoria permanente Bilancio, Regolamenti di funzionamento degli Organi Istituzionali di Municipio; 4.  Comunicazioni del Presidente di Municipio.

Stefano Ferri

13 luglio 2016

 

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO