Coronavirus: focolaio al Collegio universitario di Milano in via San Vigilio, quartiere Barona

Il collegio di Milano è un campus di merito interuniversitario che ospita circa una novantina di ragazze e ragazzi, italiani e stranieri, che frequentano gli atenei milanesi eccellendo negli studi. Tutti gli universitari si trovano

Collegio di Milano

Il collegio di Milano è un campus di merito interuniversitario che ospita circa una novantina di ragazze e ragazzi, italiani e stranieri, che frequentano gli atenei milanesi eccellendo negli studi. Tutti gli universitari si trovano ora in isolamento nelle loro camere.  

Agli inizi di ottobre alcuni studenti hanno accusato i sintomi del virus e il medico del collegio  li ha messi  subito in isolamento fiduciario in attesa dei referti dei  tamponi. I test dell’Ats hanno accertato che ben 25  studenti, di cui due terzi asintomatici,  sono risultati positivi al coronavirus Sars-Cov-2. Accertato il focolaio   l’istituto  ha posto tutti gli studenti in isolamento nelle loro stanze, garantendo tutti i servizi necessari in camera.

Il Collegio di Milano è un campus di merito interuniversitario per la formazione di studenti, italiani e stranieri, iscritti alle sette università milanesi – università degli studi di Milano, Cattolica, Bicocca, Bocconi, Iulm, Politecnico e San Raffaele –  che promuovono la fondazione che gestisce il collegio.

Obiettivo del Collegio è,  oltre alla residenzialità, il potenziamento e la valorizzazione del talento degli studenti, offrendo loro attività culturali di alto livello volte al confronto interdisciplinare e alla multiculturalità.

 

 

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO