Cosa fare prima e dopo Natale? Dalle feste in quota nei rifugi, alle ciaspolate… alla scoperta dei presepi più belli

Feste in quota - magari il Capodanno -  un assaggio di neve, una passeggiata sulle ciaspole e una cena davanti fuoco?  Mai come quest’inverno i rifugi sono aperti e pronti ad accogliere esperti alpinisti, ma

Feste in quota – magari il Capodanno –  un assaggio di neve, una passeggiata sulle ciaspole e una cena davanti fuoco?  Mai come quest’inverno i rifugi sono aperti e pronti ad accogliere esperti alpinisti, ma anche – nelle tante località reggiungibili facilmente purché ben attrezzati – ospiti alle loro prime esperienze in montagna. Il sito https://www.rifugi.lombardia.it/iniziative-ed-eventi/capodanno-rifugi offre una scelta davvero ampia, dalle ciaspolate al chiaro di luna (con il plenilunio l’appuntamento, ad esempio è il 18 dicembre al Luna Nascente in Val di Mello (nella foto in evidenza) e il 19 al rifugio Shambalà all’Alpe Giumello nel Lecchese), alle giornate dedicate ai bambini, alle escursioni per tutti. C’è persino chi, come il rifugio Sassi Castelli in Valsassina organizza anche la festa della Befana. Un’avvertenza: per il Capodanno è bene affrettarsi a prenotare.

E per riscoprire la tradizione natalizia più autentica, c’è sempre il presepe nelle sue mille forme, che incanta grandi e piccoli: al Porto Vecchio di Desenzano del Garda si può ammirare quello galleggiante, a Laveno Mombello  il presepe sommerso nel Lago Maggiore.

A Monza, alla galleria Galleria Civica di via Camperio, sono in mostra natività di diverso genere e materiale create dagli artigiani dell‘Associazione Italiana Amici del Presepio di Ponte San Pietro (Bg).

Al Museo Diocesano di Milano, infine, si possono ammirare le 60 figure sagomate e dipinte a tempera su carta e cartoncino realizzate da Francesco Londonio (1723-1783) per la villa Gernetto del conte Giacomo Mellerio. Donato al museo nel 2017, il presepe restaurato (nella foto, un particolare) è ora visibile a tutti.  

 

Londonio – Mostra

 

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO