Cremona: viaggio nell’arte e nella storia

Fra Cristoforo: a scuola di fotografia Giovedì 10 maggio, alle 18, sarà presentato il libro a cura di Roberta Secchi “Ti prendo in parola”. L’autrice parlerà di un progetto in cui la scrittura creativa è stata

, Cremona: viaggio nell’arte e nella storia

Immagine 2Fra Cristoforo: a scuola di fotografia
Giovedì 10 maggio, alle 18, sarà presentato il libro a cura di Roberta Secchi “Ti prendo in parola”. L’autrice parlerà di un progetto in cui la scrittura creativa è stata l’elemento di unione fra le persone recluse e quelle in libertà: un’esperienza di grande valore che ha dimostrato come raccontando insieme le proprie storie, senza lasciarsi fermare dai muri del carcere e del pregiudizio, si possa procedere verso una migliore convivenza sociale. Prenderanno parte all’incontro alcuni partecipanti al progetto e Luca Santini, di “Librisottocasa”, con la sua libreria in bicicletta. Prosegue e si conclude questo mese l’interessante serie di incontri “L’arte moderna: non sempre è bello ciò che piace”, condotta da Mario Giavino.
Martedì 15 e martedì 22, il critico illustrerà “L’età delle avanguardie storiche” (rispettivamente prima e seconda parte), mentre il 29 si soffermerà su “Eredità delle avanguardie e premesse del contemporaneo”. Le conferenze, ravvivate dalla presentazione di numerose immagini, ripercorrono in modo chiaro e colloquiale gli svolgimenti dell’arte moderna, a partire dalla seconda metà dell’Ottocento, e consentono di scoprire aspetti meno conosciuti dei grandi maestri novecenteschi. I tre appuntamenti sono fissati per le ore 18.
Mercoledì 16, alle 18, per il seguitissimo ciclo “Sfogliando Milano. Immagini e testimonianze sulla città”, la guida turistica Laura Soubachakis, con il consueto supporto di proiezioni illustrative, parlerà di Cremona, un centro strettamente legato alla nostra metropoli per motivi storici. Successivamente, sabato 19, l’esperta accompagnerà il pubblico a visitare la città del “Torrazzo”. «Cremona – spiega Laura Soubachakis – è il luogo dove nel 1441 Bianca Maria Visconti sposa Francesco Sforza, che nel 1450 diventerà duca di Milano, portandogli in dote la città stessa. Forse proprio in quell’occasione fu prodotto per la prima volta il torrone, come dolce offerto al matrimonio. Il legame con Milano data dunque da parecchi secoli, durante i quali Cremona si è arricchita di numerosi, splendidi edifici ed ha avviato un’importante tradizione nel campo della liuteria». Per informazioni sulle modalità di partecipazione alla visita guidata è necessario rivolgersi ai bibliotecari (0288465806).
Venerdì 18, alle 18, Alvaro Foglieni, fondatore del “Gruppo fotografico Pixel di Natura”, accompagnerà il pubblico nei “Primi passi nel mondo della fotografia naturalistica”. L’intento è quello di offrire agli appassionati le conoscenze tecniche minime per ritrarre con l’obiettivo i paesaggi naturali, la flora e la fauna selvatiche. L’incontro, di carattere divulgativo, è adatto a tutti.
Mercoledì 23, alle 18, si riuniranno i partecipanti del gruppo di lettura della biblioteca per leggere assieme pagine di prosa e di poesia.
Venerdì primo giugno, alle 18, la sociologa e counsellor Valentina Sambrotta, dell’Associazione Afrodite, condurrà un incontro della serie “Sos mal d’amore”. Come al solito, i partecipanti potranno conversare sulle passioni amorose, partendo dalle loro esperienze.

Sant’Ambrogio: assertività e autostima
Sabato12 maggio, alle 11, Nicoletta Czikk condurrà una riunione del gruppo di poesia della biblioteca. Alle 14.30 dello stesso giorno, l’associazione “Informatica Solidale Onlus”, costituita per promuovere lo sviluppo sociale attraverso le tecnologie informatiche, proporrà “Libri digitali: impariamo a scaricare e leggere un e-book”. Si tratta di un laboratorio particolarmente utile per tutti coloro che desiderino conoscere, scegliere e usare i nuovi strumenti digitali per la lettura. Saranno inoltre illustrate le possibilità offerte dalla piattaforma “MLOL” (Media Library OnLine). Sono previste esercitazioni pratiche: per questo si consiglia ai partecipanti di portare con sé un dispositivo di lettura e un computer.
Lunedì 28, alle 18, si svolgerà un incontro sul tema dell’“assertività”, a cura di Chiara Daldosso, Raffaele Guido ed Elena Rizzi, psicologi e psicoterapeuti in formazione. Sarà un’ottima occasione per chiunque desideri migliorare la capacità di affermarsi nei rapporti con gli altri, senza aggressività ma con la giusta determinazione. «A volte è difficile dire di no, esprimere i propri desideri, le proprie domande e opinioni – spiega Chiara Daldosso -. Può succedere al lavoro, in famiglia e con gli estranei. In questa serata scopriremo che cos’è l’assertività e come è legata alla nostra autostima, al nostro modo di comunicare e alle nostre relazioni. Si potranno anche richiedere due colloqui psicologici di approfondimento, individuali e gratuiti”. L’iniziativa è patrocinata da Opl (Ordine Psicologi Lombardia) e Sitcc (Società Italiana di Psicologia Cognitivo-Comportamentale).

Tibaldi: vivere da single
Lunedì 21 maggio, alle 20.30, si terrà “Vita da single. Subirla o goderne le chances?”, un singolare incontro per riflettere su una situazione esistenziale che si è sempre più diffusa nel tempo e che oggi coinvolge moltissime persone. Lorenzo Console leggerà pagine tratte da un’antologia a più voci nata dalla scuola di scrittura “Artedelnarrare”, diretta da Bruna Miorelli. Il libro raccoglie ventotto racconti che descrivono con toni drammatici, grotteschi o spiritosi la condizione di chi vive da solo. All’iniziativa, curata da “Artedelnarrare” e da “Libreria Popolare di via Tadino”, interverranno numerosi autori delle storie presentate.

Concerti in Periferia 2018
La rassegna musicale di primavera giunge quest’anno alla sua decima edizione, che vedrà come al solito un totale di circa 50 concerti ad ingresso gratuito erogati sul territorio della periferia milanese. In particolare, circa la metà di questi concerti sarà realizzata appositamente dall’associazione culturale “Il Clavicembalo Verde”, che cura la direzione artistica del festival, che avrà luogo grazie alla collaborazione di oltre 40 associazioni culturali. Gli esecutori saranno come sempre giovani musicisti diplomati al Conservatorio, che si esibiranno in concerti di musica classica, operistica e da film, ma non mancheranno concerti di musica corale. La manifestazione è promossa da Consulta Periferie Milano, patrocinata da Comune di Milano e Touring Club Italiano e organizzata dalla Fondazione Milano Policroma; il programma completo si trova sui siti internet www.periferiemilano.it e www.milanopolicroma.it.

Nella nostra area in maggio avranno luogo i seguenti concerti gratuiti
10, 12 maggio – Giardino Condiviso, via Scaldasole.
19 maggio, ore 17 – Antonietta Incardona al pianoforte San Cipriano, via Carlo d’Adda 31
26 maggio, ore 20.45 – Concerto lirico e strumentale.

Fabrizio Ternelli
(Maggio 2018)

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, blogger appassionata di cinema e teatro, talentuosa grafica e webmaster, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sfide, forte della sua estrazione umanista veste con grazia e competenza le testate digitali e su carta di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO