CustodisciMI, il 20 marzo ritira una pianta, curala per 8 mesi e ripiantala a novembre

Il 20 marzo prendi una delle mille piante, che ti dà Ersaf e Legambiente, portale a casa e curala per 8 mesi, e poi alla giornata dell’albero, a novembre 2022, riportala e mettila a dimora,

Il 20 marzo prendi una delle mille piante, che ti dà Ersaf e Legambiente, portale a casa e curala per 8 mesi, e poi alla giornata dell’albero, a novembre 2022, riportala e mettila a dimora, per creare nuovi boschi. È l’idea di CustodisciMI, il progetto legato a ForestaMI, che ha come obiettivo la promozione di una rete di soggetti attivi e di forme di collaborazione volontaria e gratuita con cittadini singoli o associati, per sensibilizzazione i milanesi sull’importanza dell’incremento del capitale naturale del territorio.

L’appuntamento nel sud Milano è per il 20 marzo, nel parco Chiesa Rossa, All’associazione Nocetum in via San Dionigi e nel Giambellorto, Giardino Condiviso Nascosto e Giardino Condiviso Parco Segantini.

Le piantine forestali (ciliegio, farnia, olmo bianco, pado), dell’altezza di circa 30-40 cm, verranno consegnate in zolla, in un sacchetto che conterrà anche un vaso del diametro di 15 cm circa e relativo sottovaso, con un sacchetto di terriccio, per poter poi effettuare il rinvaso, una volta a casa.
A tal fine verrà reso disponibile sul sito un video-tutorial con tutte le informazioni utili ad effettuare questa operazione con le giuste accortezze.

Per maggiori info e modalità di partecipazione forestami.org/custodiscimi

Recensioni
1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO