Distributore via dei Missaglia, l’assessore Granelli: «Q8 è interessata a spostare l’impianto nel nord Milano»

L'azienda petrolifera dopo aver valutato diverse opzioni ha aperto alla possiblità di lasciare via Dei Missaglia. Ora si attende l'incontro con i giudici del Tar, che dovranno decidere sul ricorso del Comitato.

, Distributore via dei Missaglia, l’assessore Granelli: «Q8 è interessata a spostare l’impianto nel nord Milano»

«Sono moderatamente fiducioso che si possa trovare un accordo». Così si è espresso l’assessore alla Mobilità e Ambiente Marco Granelli nei giorni scorsi, in merito al ricorso al Tar per la realizzazione del distributore Q8 in via Dei Missaglia, aggiungendo poi ulteriori dettagli a quanto dichiarato al nostro giornale un mese fa: «Da una prima rosa di soluzioni alternative, con Q8 stiamo convergendo su un’area nel nord Milano, dove poter spostare i titoli per la costruzione del distributore, ora fermato dal Tar – ha spiegato l’assessore –. Sono stati compiuti altri atti amministrativi in questa direzione e tutto mi fa pensare che la soluzione sia vicina».

Riguardo i lavori per l’abbattimento del manufatto e lo spostamento delle cisterne interrate, l’assessore ha specificato che queste in ogni caso dovranno essere oggetto di un ulteriore accordo e ha aggiunto «Se l’accordo andrà in porto, una volta liberata l’area, è nostra intenzione attrezzarla a verde urbano».

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di dargli un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO