È in distribuzione il numero di maggio di Milanosud

Inizia martedì 8 la distribuzione del numero di maggio di Milanosud. La prima pagina del giornale si apre con l’intervista ad Aldo Ugliano “Caldaie pulite entro il 2023”; un articolo sulla Milano Food Festival che approda

Inizia martedì 8 la distribuzione del numero di maggio di Milanosud. La prima pagina del giornale si apre con l’intervista ad Aldo Ugliano “Caldaie pulite entro il 2023”; un articolo sulla Milano Food Festival che approda a Gratosoglio, accompagnata dalla mostra su Frida Kahlo; e l’editoriale di Piero Pantucci sul lavoro e la situazione politica.

All’interno del giornale la presentazione della manifestazione “W il 68” che si terrà al Parco Chiesa Rossa il 20 maggio prossimo; l’esperienza del Gioioso condominio Palmieri 53; i lavori in corso de L’impronta al centro RiAbiLa di via Feraboli; il nuovo bando periferie e l’iniziativa Studi aperti, tenutosi nel mese scorso all’interno della rassegna Benvenuta Primavera.

Sempre nelle pagine interne l’intervista ad Antonella Musella, animatrice del progetto Gratosoglio Area Verde, il più votato del bilancio partecipativo; i lavori al Campus Bocconi e il nuovo asilo che sarà realizzato; l’iniziativa “4 passi tutti insieme”, il programma di maggio delle attività dell’Associazione Parco Ticinello; il racconto del Festival internazionale dei depuratori; i progetti di riqualificazione del verde nel Municipio 6: la lettera della consigliera di Forza Nuova Roberta Perrone e la risposta del direttore Ferri; la delibera di Palazzo Marino che vieta l’uso degli spazi pubblici alle formazioni neofasciste e le reazione in Consiglio di Municipio 5; la festa al Carraro; e uno speciale su social media e internet, con l’esperienza del #Galateosocial di Fabio Calarco, amministratore della SanGottardoMedaMontegani Social Street, l’analisi di Nadia Mondi, che racconta due casi esemplari di comunicazione su Facebook e la recensione del direttore Ferri del libro di Cass Sunstein “#Republic.com la democrazia all’epoca dei social media”; la presentazione della nuova torre inaugurata a Fondazione Prada, della mostra Post Zang Tumb Tuuum. Art Life Politics: Italia 1918-1943” e del ricco programma del cineforum.

Chiudono il giornale la pagina dell’associazione, con il lancio della premiazione del Concorso di disegno di Milanosud, prevista per il 19 maggio al Centro Vismara, della seconda edizione del ciclo di incontri “Culture nel mondo” e della gita sul Lago d’Iseo; le rubriche di Milanosud di musica, gite, libri, appuntamenti nel sud Milano e in biblioteca.

Per leggere il numero di maggio di Milanosud in formato pdf, clicca qui

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO