È in distribuzione il numero di luglio di Milanosud

Inizia martedì 3 luglio la distribuzione del numero di luglio di Milanosud, l’ultimo prima della pausa estiva.La prima pagina si apre con un approfondimento sulla variante al Pgt presentata dalla Giunta alla città e sulle

Inizia martedì 3 luglio la distribuzione del numero di luglio di Milanosud, l’ultimo prima della pausa estiva.

La prima pagina si apre con un approfondimento sulla variante al Pgt presentata dalla Giunta alla città e sulle prime considerazioni del centrosinistra del Municipio 5. Sempre in prima la decisone di procedere con l’abbattimento della ex scuola di via San Paolino; e la questione del parcheggio di piazza Abbiategrasso e del contestato distributore. Chiudono la prima pagina due editoriali di Piero Pantucci sulla politica nazionale, che trattano i temi del perché molti elettori non votano più a sinistra e dei risultati del governo sulla politica sui migranti.

All’interno del giornale un approfondimento di Laura Specchio sul Festival del lavoro appena concluso e due brevi sul Ringhiera e sulla prossima chiusura dell’Unes di via Feraboli; un servizio sulla manifestazione Ricetta Milano e sulla festa “Occupiamoci di via Gola”, avvenute entrambe il 23 giugno; articoli sulle iniziative “Memoria e progetto” al Gratosoglio e sul “Mongol rally”, la corsa a favore dell’Oklahoma; altri articoli sulla situazione delle case per studenti, con i casi dello studentato Aler di via Neera chiuso da anni e del bando per recuperare i negozi vuoti di via S. Teresa; sulla Festa dei Vicini al centro diurno La Piazzetta; sull’incontro sulla situazione delle case popolari in Barona, tenutosi al circolo Pd e sulle iniziative di giugno per il recupero dell’area verde di Porto di Mare; chiude questa parte del giornale un articolo su come chiedere i rimborsi per la Tari.

La seconda parte del giornale è dedicata a una selezione di proposte per l’estate dei nostri giornalisti Laura Guardini per le gite fuori porta, Giuseppe Verrini per i dischi e Lea Miniutti per i libri. Spazio anche alla nuova rubrica “Laboratorio adolescenza” di Maurizio Tucci, giornalista esperto di tematiche giovanili e, come di consueto, alle iniziative dell’estate.

Chiude il giornale la pagina dell’associazione, con la presentazione della gita a ottobre ad Asti, il ciclo di 5 incontri “Culture nel mondo”, prima data il 13 settembre alla Casa delle associazioni di via Saponaro 20, con l’incontro sull’Uzbekistan (c’è ancora tempo per iscriversi!) e, infine, last but not least, Racconti di Zafferano, lo spettacolo teatrale scritto e interpretato da Maria Pilar Pérez Aspa, che raccoglie brani di grandi autori che parlano di cibo, e intanto cucina una grande paella, secondo la ricetta Cervantina. Un piatto gustosissimo che poi sarà mangiato tutti insieme.

L’incasso dello spettacolo, che si terrà il 9 settembre alla comunità Oklahoma di via Baroni 228, sarà devoluto ai ragazzi che risiedono in questa comunità. Per iscriversi segreteria@milanosud.it o telefonare allo 02/84892068 (la mattina dal lunedì al giovedì).

Per leggere il giornale in versione pdf, clicca qui

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO