È arrivato Milanosud di dicembre, da martedì 15 l’edizione cartacea è nelle edicole e nei consueti punti di distribuzione

Inizia martedì 15 la distribuzione del numero di dicembre del mensile Milanosud. L’ultimo numero dell’edizione cartacea di questo disgraziato 2020 si apre, e non poteva essere diversamente, sulla salute. Intervista di Silvia Sperandio al dottor

Inizia martedì 15 la distribuzione del numero di dicembre del mensile Milanosud. L’ultimo numero dell’edizione cartacea di questo disgraziato 2020 si apre, e non poteva essere diversamente, sulla salute. Intervista di Silvia Sperandio al dottor Vittorio Carreri, presidente del Movimento per la difesa del Servizio Sanitario Nazionale, seguita all’interno del giornale dall’intervista della vicedirettrice Giovanna Tettamanzi al dottor Alessandro Lanzani di Medicina solidale. Sempre in Prima l’articolo Elena Bedei sull’Ambrogino attribuito a Susy Giani Liuzzi e l’editoriale del direttore Stefano Ferri sulla candidatura a sindaco di Beppe Sala.

All’interno del giornale due lettere alla redazione su un caso di giustizia negata e sugli interventi programmati sul tratto Cermenate-Antonini per promuove sicurezza e ciclabilità, con una risposta del direttore a proposito di quest’ultima e della posizione assunta dalla maggioranza di centrodestra del Municipio 5. Seguono, quasi a fare controcanto, un articolo di Alessandro Avalli sulla pista ciclabile dalla fermata della M1 di Bisceglie a piazza Bande Nere, i progetti Scholè a Gratosoglio e di commercio online “Verso l’abbazia” a Chiaravalle.

Chiudono il giornale le rubriche di Milanosud di recensioni di film e dischi, sui giovani, le storie della topografia cittadina e le proposte di gite fuori porta. A cui si aggiunge, per questo Natale, la consueta rubrica dedicata libri, con ben 9 recensioni, insieme alla presentazione di due librerie molto particolari della nostra zona: la Lapsus e Librisottocasa e il nuovo sistema di vendite online Bookdealer.
Buona lettura (in tutti i sensi) e buone feste!

Per chi non trovasse l’edizione cartacea o non vedesse l’ora di leggere Milanosud, qui l’edizione in pdf

 

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO