Film, “Bookcity young” e “festival del jazz”

Fra Cristoforo: dalla bioenergetica agli agglomerati industriali Tutti i giovedì di novembre, dalle 17 alle 19, si terrà “Laboriamo: laboratorio creativo aperto”, condotto dalle “Donne del giovedì”, che invitano altre donne a partecipare e a proporre idee

, Film, “Bookcity young” e “festival del jazz”
Fra Cristoforo: dalla bioenergetica agli agglomerati industriali

Tutti i giovedì di novembre, dalle 17 alle 19,
si terrà “Laboriamo: laboratorio creativo aperto”, condotto dalle “Donne del giovedì”, che invitano altre donne a partecipare e a proporre idee per lavori da eseguire insieme. A grande richiesta del pubblico,
mercoledì 8 novembre, ore 18, il counselor professionale Marco Coviello riproporrà la conferenza sulla bioenergetica. Alla fine dell’incontro, ci si potrà iscrivere a un nuovo ciclo gratuito di appuntamenti dedicati agli esercizi per l’equilibrio psicofisico.
Sabato 11, alle 10.30, si svolgerà la lettura animata “Scorpacciata di paura”, a cura di “Instabile Quick”. Per bambini da 3 a 6 anni.
Mercoledì 15, alle 18, proseguirà la serie di incontri “Sfogliando Milano”: la guida turistica Laura Soubachakis illustrerà le memorie storiche e artistiche del Cimitero Monumentale.
Venerdì 17, alle 18, Maurilio “Rino” Riva presenterà il suo libro “Se i muri potessero raccontare: memorie operaie in cemento armato”. Parteciperà alla presentazione Paolo Colombo per leggere pagine del libro e cantare vecchie canzoni sul mondo del lavoro, accompagnandosi con la chitarra.
Sabato 18, alle 10.30, si svolgerà l’iniziativa “Il mondo del Cosplay. Come portare in vita i nostri eroi”. I bambini dai 5 anni in su impareranno a divertirsi indossando i panni dei propri personaggi prediletti. L’iniziativa comprenderà una lettura e un laboratorio di make-up. A cura della “Cosplay Shin Harukaze”.
Sabato 25, alle 16
, la cooperativa teatrale “La Baracca di Monza” proporrà ai bambini fra i 6 e i 10 anni il percorso di lettura “Biblioteca mon amour. Per incontrare lo straordinario universo dei libri”.

Sant’Ambrogio: momenti di libertà

La zonaGiovedì 9 novembre, alle 18,
per il “Caffè filosofico”, il professor Francesco Valagussa discuterà col pubblico sul tema “Un compito impossibile: la comunità. Invito alla lettura di ‘Communitas’, di Roberto Esposito”. L’argomento sarà ripreso
sabato 11, alle 16, con la visione del film “La zona”, di Rodrigo Plà.
Il 15, il 22 e il 29 novembre, alle 16, si svolgeranno laboratori artistici curati da “OrSolArt”. Sabato 11, il Teatro del Vento proporrà tre storie in rima sul draghetto Zog. Per i piccoli da 3 anni in su.
Giovedì 16, alle 11, è in programma una lettura animata su Babbo Natale per i bambini dai 5 agli 8 anni. A cura della cooperativa teatrale “La baracca di Monza”.
Sabato 18, alle 10, sarà presentato “Il mastro costruttore Lego”, un libro in cui l’autore, Francesco Frangioja, spiegherà come sia possibile, attraverso l’uso dei famosi mattoncini di plastica, proporre una fantasiosa alternativa all’uso di smartphone, tablet e computer.
Sempre sabato 18, alle 16, si potrà assistere alla proiezione del docufilm “Un momento di libertà. Quando un libro diventa un momento di libertà dietro le sbarre”. Il regista, Giovanni Giommi, che sarà presente all’incontro, racconta le esperienze di lettura che si sono svolte a “San Vittore”, grazie al progetto “Biblioteche in Rete”. Durante l’iniziativa, sono previste letture ad alta voce a cui il pubblico potrà partecipare.
Giovedì 23, alle 18, Emanuele Mele leggerà pagine di Proust.
Sabato 25 si svolgeranno i primi due incontri dell’iniziativa “Dogs and the city”. Dalle 10 alle 13, nell’“area cani” di via Voltri (parte pratica), e dalle 15 alle 18, in biblioteca (parte teorica), gli esperti della “Scuola di Interazione Uomo-Animale”, insegneranno a comunicare meglio con gli amici a quattro zampe e a istruirli per la vita in città. Gli altri due appuntamenti sono in calendario il due dicembre (chiedere ai bibliotecari).
Domenica 26, alle 16, si terrà un laboratorio di robotica: i ragazzi da 8 a 10 anni vedranno come funziona e come si programma un robot. A cura dell’Associazione Yunik.
Giovedì 30, ore 16
, è in programma un film per ragazzi a cura di “OrSolArt”. Alle 18, saranno presentate due iniziative sulle donne: una mostra collettiva che mette in risalto le loro capacità e lo spettacolo di Laura Formenti “Non è un paese per donne?”.

Tibaldi: concerti e narrazioni

Sabato 11 novembre, alle 20.30,
il complesso corale “Kore’s”, interamente formato da donne e diretto da Maxine Rizzotto, si esibirà in un repertorio di brani per voci femminili scritti da grandi autori classici; ma saranno presentate anche composizioni blues/jazz, gospel e musiche da film.
Sabato 18, alle 15.30, per “BookCity Young”, si terrà “La Divina Commedia Stickers”, divertente e istruttivo percorso multimediale per avvicinare i bambini dagli 8 ai 12 anni all’opera di Dante.
Sempre sabato 18, alle 20.30, è in calendario l’incontro “Il viaggio dei Rom nella cultura: l’opera lirica e le arti”, con interventi musicali del violinista Leonard Linca.
Sabato 25, alle 20.30, in collaborazione col Municipio 5, sarà proposto uno spettacolo narrativo di Nora Picetti sull’emigrazione italiana di fine ‘800 in America.
Domenica 26, alle 15, sempre in collaborazione col Municipio 5, si terrà un altro spettacolo di narrazione che ripercorrerà le tappe della battaglia ambientale svolta a Milano e in provincia, tra il 1991 e il 1993, per giungere alla raccolta differenziata dei rifiuti.
Giovedì 30, alle 20.30, in relazione alla mostra “Milano e la Mala”, esposta a Palazzo Morando, Nicola Erba presenterà “Milano frammenti” e “Muffa sulla città”, due libri di Luigi Vergallo. Il primo è un noir, il secondo una rievocazione storica sui rapporti fra criminalità e polizia, a Marsiglia e nella nostra città, fra il 1900 e il 1967, con riferimenti particolari alla malavita nel quartiere Ticinese-Tibaldi. A cura del “Servizio di Storia Locale del Sistema Bibliotecario di Milano”.
Sabato 2 dicembre, alle 15, in collaborazione col Municipio 5, si svolgerà lo spettacolo/laboratorio “In viaggio con Giuseppina da Milano alla Cina”. Ispirandosi al viaggio della giovane filatrice di seta Giuseppina Croci. Nora Picetti racconterà a bambini e genitori come si viveva nel territorio di Milano nella seconda metà dell’800.

Lorenteggio: “JazzMi”

DanteSabato 11 novembre, alle 15,
è in programma uno dei numerosi concerti di “JazzMi”, il festival che presenta nella nostra città numerose esibizioni jazzistiche. A cura di Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, Teatro dell’Arte, Ponderosa Music & Art, Blue Note Milano.
Sabato 18, alle 15.30, per “BookCity Young”, si terrà la lettura animata, con musica dal vivo, “In fuga tra le righe”, per bambini da 6 a 10 anni. Per eventuali aggiornamenti sulle iniziative in programma si consiglia di consultare il nuovo sito “biblioteche.milano.it”.

Fabrizio Ternelli

(Novembre 2017)

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, blogger appassionata di cinema e teatro, talentuosa grafica e webmaster, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sfide, forte della sua estrazione umanista veste con grazia e competenza le testate digitali e su carta di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO