Fine settimana ricchissimo di iniziative nel sud Milano, dallo sport all’arte, dal teatro al cinema, dalle mostre alle presentazioni di libri

Parco Chiesa Rossa e Biblioteca, ex Fornace, Arena Chiesa Rossa e poi Parco Baroni e Chiaravalle sono questi alcuni dei palcoscenici sud Milano, vedranno questo fine settimana svolgersi eventi, kermesse, rassegne, partite e dimostrazioni. Un'abbondanza

Parco Chiesa Rossa e Biblioteca, ex Fornace, Arena Chiesa Rossa e poi Parco Baroni e Chiaravalle sono questi alcuni dei palcoscenici sud Milano, vedranno questo fine settimana svolgersi eventi, kermesse, rassegne, partite e dimostrazioni. Un’abbondanza di occasioni di incontro e divertimento, che rendono veramante complicato decidere a quale iniziativa partecipare, come è difficile per noi riuscire a raccontarle tutte. Eccone un estratto. 

18 settembre, dalle ore 9 alle 19, Festa dello Sport al Parco Chiesa Rossa

Moltissime le società presenti a questa iniziativa organizzata dal Municipio, nella quale le società dal Municipio 5, daranno informazioni, faranno partite e dimostrazioni. Calcetto, Tennis, Basket, Green Volley, Ginnastica, Yoga, Danza, Rugby, Bocce, Pilates, Bowling, Roller Derby e Boxe le discipline nelle quali potranno cimentarsi i cittadini (nella foto in alto un momento della manifestazione degli anni scorsi. Immagine da sito Coni).

Dal 16 al 25 settembre, Festival delle Abilità, alla Biblioteca e nel Parco Chiesa Rossa

Cresce l’attesa per la IV edizione del Festival delle Abilità, che si terrà anche quest’anno alla Biblioteca Chiesa Rossa, dal 16 al 25 settembre. Organizzato dalla Fondazione Mantovani Castorina, Sistema Bibliotecario Milano e il blog del Corriere della Sera InVisibili, il festival si apre il 16 settembre, ore 16 con le mostre fotografiche RiScatto e Non recensiti@Fda, le mostre di pittura Viaggio nella mente e Libri accessibili, la presentazione del libro Che Forza di Tiziana Luciani e Bimba Landmann, e l’incontro sull’accessibilità visiva, a cura dell’Associazione sub vedenti. Alle ore 21, nel Portico Bomprezzi, il fuori Festival dedicato a Pierangelo Bertoli. Un tributo a vent’anni dalla scomparsa del cantautore emiliano, che per primo portò la disabilità al Festival di Sanremo, esibendosi con i Tazenda nel 1991. Bruno Contardi, storico, bibliofilo, esperto di cinema e musica, racconterà la vita e la carriera artistica del cantautore emiliano, accompagnato da video e dalla musica di Carlo Gravina.

Il programma del Festival delle Abilità

16 settembre, ore 20,30 “Nei miei occhi. Gratosoglio. Periferia, adolescenza della città?”

Nello spazio dedicato al cineme dell’oratorio di via Neera 24, il 16 settembre, ore 20,30, proiezione di “Nei miei occhi. Gratosoglio. Periferia, adolescenza della città?” documentario realizzato dalle parrocchie di Gratosoglio, con la regia di Giovanni Violato ideato da Laura Volponi e Riccardo Serra, prodotto da Associazione Piccolo Principe onlus e finanziato da Fondazione Mondo Unito presso la Santa Sede.

Dal 17 al 25 settembre, ex Fornace, “Con la luce negli occhi”

Nove giorni dedicati all’arte e ai giovani artisti emergenti. Dal 17 al 25 settembre va in scena a Milano, presso lo Spazio “Ex Fornace Gola”, Alzaia Naviglio Pavese, 16, “Con la luce negli occhi”, la manifestazione artistica legata alla settima edizione del Premio Michele Cea e organizzata dalla Fondazione Michele Cea ETS. Arti figurative, letteratura, fotografia, cultura cinematografica si incontrano durante la kermesse che si apre sabato alle ore 18 con la proclamazione dei vincitori del Premio Michele Cea (al primo classificato 2.500 euro). Tra gli eventi in programma il workshop di Massimiliano Porro (IED di Como) “Curiosartando – L’arte è donna”, dedicato all’arte al femminile; la mostra fotografica “Sguardi di Donna, dal Sud del Mondo” di Luciana Trappolino; la serata letteraria in cui Annalisa Cantù incontra tre scrittrici contemporanee; faccia a faccia con l’attrice Margot Sikabonyi protagonista del film Bocche Inutili.

Per maggiori dettagli sul programma: www.michelecea.com

Altre iniziative (non meno importanti)

Infine il cinema

Centro Asteria

Cinema Teatro Stella

FondazionePrada Cinema

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO