Finite le piogge, interventi di manutenzione in via Montegani e via Ripamonti

Appena pochi giorni fa il comunicato di Beppe Sala, sindaco di Milano,  sui lavori straordinari per riparare strade malconce  a causa delle forti e continue piogge degli ultimi mesi. Dopo un novembre con 22 giorni

, Finite le piogge, interventi di manutenzione in via Montegani e via Ripamonti

Appena pochi giorni fa il comunicato di Beppe Sala, sindaco di Milano,  sui lavori straordinari per riparare strade malconce  a causa delle forti e continue piogge degli ultimi mesi. Dopo un novembre con 22 giorni di pioggia su 30 e il doppio dei mm di pioggia caduti,  il Comune ha continuato il lavoro straordinario  di ottobre e novembre e a metà  dicembre, nonostante la forte piovosità,  aveva già effettuati 2.621 interventi di colmatura buche e sistemazioni di masselli. In novembre aveva già effettuato  7.126 interventi di colmatura buche e la sistemazione di 797 masselli, il doppio dello scorso anno e del mese di ottobre 2019 (4.126).

L’impegno per il 2020 del sindaco è la messa a disposizione di circa 40 milioni per la manutenzione strade,  il doppio dello scorso anno. Oltre a copertura buche e sistemazione masselli, le imprese di manutenzione effettueranno anche interventi di asfaltatura di porzioni o tratti di strada o marciapiedi particolarmente ammalorati e la sistemazione profonda di alcune strade con i binari: tra cui via Ripamonti a partire dall’incrocio con viale Toscana. Mentre da metà gennaio partirà un’attività specifica di riparazione dei tombini  a partire da quelli segnalati da AMSA e dai cittadini.

“Nel 2018 sono stati spesi in manutenzione strade 13,2 milioni di euro, nel 2019 si sono spesi 22,4 milioni di euro, nel 2020 saranno 49 milioni di euro, più del doppio, grazie ai nuovi stanziamenti di bilancio e all’accelerazione degli appalti e dei contratti che stiamo stipulando con le imprese”. È l’impegno di Granelli, Assessore alla Mobilità e ai Lavori Pubblici,  per mantenere in perfetta efficienza strade che subiscono sempre più traffico e sempre più piogge, a causa del cambiamento climatico.  In particolare  le squadre di lavoro utilizzeranno non più il conglomerato bituminoso plastico solitamente usato, ma il conglomerato bituminoso ad alte prestazioni che garantisce  una maggiore tenuta a basse temperature. Oltre alle buche, dal 7 gennaio realizzeranno interventi di asfaltature a caldo per alcune porzioni di strade, che danno maggiori risultati che la colmatura della singola buca. Tra i prossimi  interventi di manutenzione dei masselli su singole strade, per il Municipio 5 ci sarà via Montegani. 

Tra fine febbraio e inizio di marzo partiranno invece  le vere e proprie asfaltature profonde e di intere strade per tutto il 2020. 

 

 

Giornalista per caso… dal 1992, per una congenita passione per la fotografia. Dalle foto ai testi il passo è breve: da riviste di viaggio e sportive ai più quotati femminili e quotidiani nazionali sui temi del mondo del lavoro. Ho progettato e gestito newsletter di palestre e centri fitness. Ora faccio parte degli intrepidi inviati di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO