Giornata della Memoria, “L’intervista”, ovvero la ricerca delle origini del male in un uomo “normale”

In occasione delle celebrazioni della Giornata della Memoria, la compagnia teatrale Artènergia, alle ore 21 del 27 gennaio dal palcoscenico dell’Auditorium Fagnana (solo online sui canali Facebook, YouTube e Telegram del Comune di Buccinasco), trasmette

In occasione delle celebrazioni della Giornata della Memoria, la compagnia teatrale Artènergia, alle ore 21 del 27 gennaio dal palcoscenico dell’Auditorium Fagnana (solo online sui canali Facebook, YouTube e Telegram del Comune di Buccinasco), trasmette “L’intervista”, regia di Barbara Massa ed Emy Losito.

Lo spettacolo teatrale – che beneficia della regia video di Donato Pisani, per meglio adattarsi al linguaggio delle trasmissioni web – riprende ed elabora il tema quanto mai attuale della Banalità del male, approfondito per la prima volta dalla filosofa Hannah Arendt nel libro omonimo del 1963, dopo aver seguito in Israele, come corrispondente per conto del New Yorker, il processo del 1961 all’ufficiale delle SS Otto Adolf Eichmann, responsabile della deportazione di milioni di ebrei nei campi di concentramento nazisti.

Processato in Israele e condannato a morte nel 1962 per genocidio e crimini contro l’umanità, Eichmann si difese sostenendo di essere semplicemente un esecutore degli ordini di Himmler e Hitler e di avere l’unica responsabilità di aver obbedito ponendo al mondo intero il tema eticamente centrale di fino a che punto un uomo può abiurare nei suoi comportamenti il suo essere un ente morale, in grado di esercitare il libero arbitrio, comprendere le conseguenze delle proprie azioni, scegliere per il bene o il male.

Lo spettacolo “L’intervista”, riprende questo tema fondante per ogni essere umano e, partendo dal testo da “Dove inizia la notte” di Stefano Massini, porta online due uomini (gli attori Antonio Margiotta e Aurelio Masoli), che interpretano uno Eichmann e l’altro tutti noi, in dialogo serrato alla ricerca delle origini del male, delle sue ragioni, della sua “normalità”. 

“L’intervista”
27 gennaio ore 21
Su Facebook, YouTube e Telegram del Comune di Buccinasco
Produzione Artènergia Teatro
Liberamente tratto da “Dove inizia la notte” di Stefano Massini
In scena: Antonio Margiotta e Aurelio Masoli
Regia teatrale: Barbara Massa ed Emy Losito
Regia video: Donato Pisani
Scenografie: Pina Licata ed Enza Rapatano
Luci: Emy Losito
Riprese: Sheila Repossini e Leonardo Spada

 

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO