Il riso delle cascine arriva nelle mense scolastiche

Il riso prodotto nelle risaie del sud Milano sarà mangiato dai bambini delle scuole milanesi. È questo il risultato dell’accordo tra Comune di Milano, il Distretto agricolo milanese (Dam) e Milano Ristorazione. «Siamo felici di annunciare

riso

Il riso prodotto nelle risaie del sud Milano sarà mangiato dai bambini delle scuole milanesi. È questo il risultato dell’accordo tra Comune di Milano, il Distretto agricolo milanese (Dam) e Milano Ristorazione.

«Siamo felici di annunciare l’accordo per la fornitura del riso destinato prodotto nel territorio del Comune di Milano dagli agricoltori aderenti al Dam per le mense cittadine. Si tratta di riso della varietà Augusto – spiega il presidente del Consorzio, Andrea Falappi nonché conduttore della Cascina Campazzo – riconosciuto per l’adattabilità alla lavorazione parboiled e la versatilità nell’uso, oltre che per la sua elevata qualità.

Si consolida così il percorso di riconoscimento e valorizzazione dell’agricoltura cittadina intrapreso in collaborazione con l’Amministrazione, un percorso in cui Milano è sempre più riscoperta come città di campagna». La sperimentazione prevede la fornitura da parte degli agricoltori dell’intero fabbisogno di riso di Milano Ristorazione per l’anno scolastico 2016-17, pari a 1.800 quintali di riso parboiled.

Un accordo che, secondo il Comune, unisce i criteri della qualità e della prossimità a quello della competitività economica.

(Febbraio 2016)

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, blogger appassionata di cinema e teatro, talentuosa grafica e webmaster, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sfide, forte della sua estrazione umanista veste con grazia e competenza le testate digitali e su carta di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO