IN AGGIORNAMENTO – Forze dell’ordine e vigili del fuoco al campo rom abusivo di via Vaiano Valle

Da stamattina, 30 novembre, uno schieramento ingente composto da Carabinieri e Polizia di Stato, tecnici  di Unareti e Vigili del Fuoco e una ruspa sta intervento al campo rom di via Vaiano Valle per, presumibilmente,

Da stamattina, 30 novembre, uno schieramento ingente composto da Carabinieri e Polizia di Stato, tecnici  di Unareti e Vigili del Fuoco e una ruspa sta intervento al campo rom di via Vaiano Valle per, presumibilmente, procedere all’abbattimento di baracche vuote. Nelle settimane scorse alcune famiglie con bambini hanno accettato di trasferirsi e il Comune ha provveduto a collocare altrove.

Il rimanente gruppo di baracche e coloro che le abitano – secondo indiscrezioni – dovrebbe essere sgomberato nelle prossime settimane.

Sempre da voci ancora non confermate ufficialmente, concluso lo sgombero, il Comune ha chiesto alla Visconti srl, proprietaria degli immobili di via Vaiano Valle 32 e 41, di provvedere celermente alla bonifica delle aree, divenute in questi anni delle discariche abusive. Costo dell’operazione: 100mila euro.

AGGIORNAMENTO 10,50

L’assessore alla Sicurezza Marco Granelli ha fatto sapere che la Polizia Giudiziaria ha in corso interventi di allontanamento per traffico illecito di rifiuti. 

AGGIORNAMENTO 11,04

Il presidente del Municipio 5 Natale Carapellese ha reso noto che: «A Vaiano Valle sono in esecuzione provvedimenti di: allontanamento per due persone coinvolte in traffico rifiuti, sequestro di due mezzi e demolizione di manufatto non abitativo utilizzato per attività illegale».

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO