In distribuzione il numero di ottobre di Milanosud

È iniziata la distribuzione del numero di ottobre di Milanosud. Moltissimi gli articoli e i servizi pubblicati. In prima pagina troviamo il pezzo dedicato ai lavori in Darsena e alla riapertura di corso S. Gottardo e

È iniziata la distribuzione del numero di ottobre di Milanosud. Moltissimi gli articoli e i servizi pubblicati. In prima pagina troviamo il pezzo dedicato ai lavori in Darsena e alla riapertura di corso S. Gottardo e parte di piazza XXIV Maggio e un articolo sull’occupazione dell’ex sede della Polizia locale di via sant’Abbondio da parte dei ragazzi dello Zam. L’articolo, scritto da Federica De Melis, Elisa Paci e Anita Rubagotti, rimanda a un’intervista video, che è possibile vedere sul sito di Milanosud. Sempre in prima l’invito a tutti i lettori a partecipare alla premiazione del IV concorso letterario Milanosud; l’editoriale di Piero Pantucci sulla crisi economica attuale e le possibili soluzioni; e la bella inchiesta di Elisa Paci sul tema spinoso delle prostituzione e dei volontari che lavorano per tutelare i diritti di chi sta sulla strada.
All’interno due articoli dedicati ai diritti civili, che parlano di registro civile per le nozze gay (autore Oreste Sorace) e sulla fecondazione eterologa (autrice Natascia Tosoni). Poi un bel servizio di Susanna Causarano su “Puliamo in mondo” nel nostro quartiere; approfondimenti sulla stagione del teatro Pim Off (Zampagni), sul Ringhiera (Miniutti) e sul Barrio’s alla Barona (De Melis) e sulle attività della biblioteche di zona (Ternelli). L’inaugurazione del Ringhiera è coincisa con una performance di Street Art, che ha consentito di dipingere la sede del teatro e la piazza Fabio Chiesa. Accanto a questo articolo si può leggere l’intervista di Roberto Caravaggi a Mr Wany, noto writer. Seguono sempre nelle pagine interne gli articoli di Pantucci su Elezioni fatali. Ovvero la storia contraffattuale – cosa sarebbe successo se Schroeder e Al Gore avessero vinto – e sul ciclista De Marchi, elogio di un perdente, di Negri e Spinelli.
Chiudono il giornale le numerose rubriche, che parlano di libri, cucina, spettacoli e costume; e la pagina dell’associazione, con la promozione delle viste guidate alla chiesetta di Santa Maria in San Fedele (26/10) e il week end del 22 e del 23 novembre Trentino. In programma la vista ai mercatini di Natale, il Duomo, il centro storico e il Castello del Buonconsiglio a Trento e del notissimo Mart, il Museo di Arte Moderna e Contemporanea, di Rovereto.
Stefano Ferri

 

Laureata in Comunicazione politica e sociale, blogger e fotografa d’assalto, aggredisce la cronaca spregiudicatamente e l’html senza alcuna reverenza (e il sito talvolta ne risente), ma con la redazione è uno zuccherino. La sua passione è il popolo.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO