Incendio attorno la cascina Campazzo causato dai pappi cui probabilmente è stato dato fuoco per gioco o dolosamente

Un gioco davvero pericoloso quello di dare fuoco ai pappi dei pioppi. Ancor di più se nelle vicinanze di cascine e stalle e  nei parchi come è successo stasera, venerdì 7 maggio verso le 21.15,  quando

Un gioco davvero pericoloso quello di dare fuoco ai pappi dei pioppi. Ancor di più se nelle vicinanze di cascine e stalle e  nei parchi come è successo stasera, venerdì 7 maggio verso le 21.15,  quando gli agricoltori Falappi hanno dovuto far intervenire i vigili del fuoco arrivati immediatamente con tre autobotte.  A dar la mano a spegnere le fiamme che spinte dal vento stavano per circondare la cascina anche le due autocisterne della cascina che prelevavano l’acqua dalla roggia Scarpogna.

Un fronte di fiamme  è partito da via Dudovich, dietro le scuole, e poi sospinto dal vento si è avvicinato velocemente  alle stalle con circa 120 mucche da latte. Dopo circa un’ora e mezzo l’incendio è stato domato probabilmente senza causare danni rilevanti.

Di certo tanta paura da parte delle famiglie degli agricoltori  che ora passeranno un’altra notte di apprensione.  Difatti  non è la prima volta che in questa stagione qualcuno dia fuoco dolosamente o per gioco ai pappi che abbondano nei campi e nei sentieri. in questo periodo  Purtroppo  anni fa le fiamme avevano raggiunto l’aia in cui era ancora ammassata la paglia e poteva finire in modo davvero drammatico.

Giornalista per caso… dal 1992, per una congenita passione per la fotografia. Dalle foto ai testi il passo è breve: da riviste di viaggio e sportive ai più quotati femminili e quotidiani nazionali sui temi del mondo del lavoro. Ho progettato e gestito newsletter di palestre e centri fitness. Ora faccio parte degli intrepidi inviati di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO