Lambro meridionale, l’isola di plastica è ancora lì. Nel frattempo si è aggiunta una bombola del gas

Permangono gli accumuli di rifiuti a sud della Conca fallata, all’incrocio tra il Lambro meridionale e il Naviglio Pavese, dove una grata ferma tutto quanto galleggia, formando una grande isola composta da plastica, dove nelle

, Lambro meridionale, l’isola di plastica è ancora lì. Nel frattempo si è aggiunta una bombola del gas

Permangono gli accumuli di rifiuti a sud della Conca fallata, all’incrocio tra il Lambro meridionale e il Naviglio Pavese, dove una grata ferma tutto quanto galleggia, formando una grande isola composta da plastica, dove nelle settimane scorse è comparsa una bombola del gas.

Secondo quanto affermato al nostro giornale nel settembre scorso dall’assessore Marco Granelli,  Amsa non interviene perché non ha il permesso per fare arrivare i propri mezzi pesanti, per i quali ci vogliono le autorizzazioni del Consorzio Villoresi e di Regione Lombardia. Che a quanto pare non arrivano. O non sono state richieste o giacciono in un cassetto. Intanto i rifiuti si accumulano.

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO