Le varianti dello zucchero

Tutti siamo al corrente che lo zucchero, assunto in grandi quantità, può nuocere al nostro organismo. Causa danni ai denti ed alle ossa e abbassa il sistema immunitario. Il suo abuso crea accumuli di grasso,

Tutti siamo al corrente che lo zucchero, assunto in grandi quantità, può nuocere al nostro organismo. Causa danni ai denti ed alle ossa e abbassa il sistema immunitario. Il suo abuso crea accumuli di grasso, negli uomini a livello addominale e nelle donne a livello di glutei e cosce….e via discorrendo. Inoltre gli zuccheri semplici e raffinati ci privano delle sostante nutritive e in grandi quantità potrebbero creare disturbi alla pelle, allergie e mancanza di vitalità oltre al diabete. Tra i dolcifanti il più usato lo zucchero bianco, o saccarosio, il quale ha subito un processo di sbiancatura. Poi si passa allo zucchero di canna, che anch’esso in qualche modo è trattato con coloranti chimici, a parte quello biologico integrale che non ha subito alcun trattamento (vedi per es. quello Brasiliano Rapadura).Esistono inoltre una sfilza di dolcificanti artificiali, quali l’aspartame o la saccarina o il ciclamato che non si dovrebbero proprio prendere in considerazione. Dolcificanti naturali I dolcificanti naturali, che non hanno subito processi chimici e che mantengono le loro sostante nutritive sono: lo sciroppo d’acero, originario del Canada la cui foglia ne è il simbolo della nazione. Linfa di una varietà di acero ha un sapore caramellato. Ricco di sali minerali, in particolare potassio, ottimo nelle preparazioni di bevande dolci e budini. Il miele, sconsigliato tutti i giorni, ma da assumere solo al bisogno, ricco di vitamine e sali minerali, antibatterico naturale fissa il calcio nelle ossa. Compratelo non riscaldato altrimenti perde le sue proprietà, per questo motivo è meglio spalmato sul pane o nelle bevande. Più è cristallizzato, più è di alta qualità. La melata, un prodotto naturale da usare a casa nei momenti in cui i bambini hanno febbre, mal di gola, tosse o come ricostituente. Ha molteplici proprietà terapeutiche tra le quali spicca la grande quantità di sali minerali ed oligoelementi tra cui soprattutto il ferro. Per questo è ottimo per i vegetariani/vegani. È un antibatterico naturale per le vie aeree, ricco di polifenoli, supporta la flora batterica, ha un basso indice glicemico e quindi risulta indicato nelle diete. Il malto, ottenuto da un processo enzimatico sul cereale (quale il riso, l’orzo, il mais ecc) che scompone gli amidi in zuccheri più assimilabili e costanti nel tempo. Ha un basso indice glicemico in quanto ha una bassa percentuale di saccarosio. Ricco di enzimi, può essere usato al posto dello zucchero tradizionale nella preparazione di dolci, creme o budini e nelle bevande quali il tè e tisane. Infine il succo di mela limpido, ricco di fruttosio. Ideale per bevande e dolci. Ha un contenuto calorico ed un impatto glicemico molto bassi e quindi lo rende adatto alle persone che devono stare attente alla glicemia e ai bambini. In Trentino è la bevanda invernale per eccellenza, chi non ne hai mai sentito il profumo di cannella e spezie con il quale lo saporiscono girando per i mercatini?!

 

Ricetta Croccante fatto in casa con frutta secca

Immagine 1

Ingredienti: 250 grammi di sesamo o altra frutta secca a piacere (noci, mandorle, ecc. tritate) anche mixata insieme. Se non vi piacciono i pezzi grossi di frutta secca potete sminuzzarla un pochino. 5 C. di malto d’orzo o di riso se lo si vuole più dolce

Preparazione: Mettete il sesamo o altra frutta secca in una ciotola, prendete il malto scaldato e mescolatelo insieme alla frutta secca in modo che ne sia ricoperta. Stendete l’impasto su una teglia da forno appena unta e cuocete a 200° fino a gradimento, e comunque fintanto non saranno diventati croccanti. Togliete dal forno e tagliate a piacere. Se volete prima di inserirli nel forno potete metterli in delle formine inumidendovi prima le mani.

Barbara Secchi
Terapista alimentare

scrivile: secchibarbara@hotmail.com

marzo 2018

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, blogger appassionata di cinema e teatro, talentuosa grafica e webmaster, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sfide, forte della sua estrazione umanista veste con grazia e competenza le testate digitali e su carta di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO