L’anticipazione del presidente Fontana: «La Lombardia è zona arancione». Riaprono i centri commerciali, i negozi e i ragazzi delle medie tutti a scuola

Con un tweet di questo pomeriggio il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ha anticipato ciò che il governo dovrebbe decidere entro stasera e cioè il passaggio della Lombardia da zona rossa ad arancione. Se

Con un tweet di questo pomeriggio il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ha anticipato ciò che il governo dovrebbe decidere entro stasera e cioè il passaggio della Lombardia da zona rossa ad arancione. Se stasera il ministro della Salute Roberto Speranza valuterà allo stesso modo del Pirellone i dati dell’andamento della pandemia ed emetterà l’ordinanza, già da domenica i lombardi potranno tornare a fare shopping, da lunedì ripopolare i centri commerciali (chiusi nei prefestivi e festivi) e gli studenti di seconda e terza media tornare a scuola.

Secondo i dati resi noti dal Governo l’Rt nazionale settimanale è 1,03, mentre quello calcolato su due settimane di ferma a 1,08. La Lombardia ha un Rt invece di 1,17.
Per quanto riguarda il tasso di occupazione delle terapie intensive e nei reparti di cura i dati raccolti il 24 novembre dicono che la Lombardia si ferma, rispettivamente, al 64 e 53%.

Giornalista dello scorso millennio, appassionato di politica, cronaca locale e libri, rincorre l’attualità nella titanica impresa di darle un senso e farla conoscere, convinto che senza informazione non c’è democrazia, consapevole che, comunque, il senso alla vita sta quasi tutto nella continua rincorsa. Nonostante questo è il direttore “responsabile”.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO