Manifestazione in piazza della Scala per chiedere lo stop all’invasione russa. Domani, 26 febbraio, corteo da piazza Cairoli

Ucraina: l'onda solidale in piazza della Scala: "no alla guerra" con le bandiere giallo e blu e quelle della pace. Il cuore di Milano, ieri sera, 24 febbario, ha battuto contro la guerra , alla

Ucraina: l’onda solidale in piazza della Scala: “no alla guerra” con le bandiere giallo e blu e quelle della pace. Il cuore di Milano, ieri sera, 24 febbario, ha battuto contro la guerra , alla manifestazione contro l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, promossa da Cgil, Cisl, Uil, Anpi, Acli e Arci. Presenti, insieme a molti cittadini ucraini che lavorano a Milano (la Lombardia è la regione con il maggior numero di lavoratori di quel paese) gli striscioni di Emergency, le bandiere della Pace, molti rappresentanti politici.

Il Consiglio comunale, convocato ieri sera, ha interrotto la seduta per scendere in piazza e dare solidarietà al popolo ucraino.

 

Nel pomeriggio di sabato 26 febbraio, alle ore 15, è prevista una manifestazione che partirà da largo Cairoli.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO