Mi hanno rubato la bici, cosa devo fare? Vai sul sito della Squadra Contrasto Bici Rubate, Polizia Locale di Milano

Mi hanno rubato la bicicletta. Cosa devo fare? Ce lo spiega La Squadra Contrasto Bici Rubate, della Polizia Locale di Milano. La pagina FB Bici rubate e ritrovate (sono ben 24.481 le persone che la seguono) è curata dalla

Mi hanno rubato la bicicletta. Cosa devo fare? Ce lo spiega La Squadra Contrasto Bici Rubate, della Polizia Locale di Milano.

La pagina FB Bici rubate e ritrovate (sono ben 24.481 le persone che la seguono) è curata dalla “Squadra Contrasto Bici Rubate” della Polizia locale di Milano: qui si possono trovare tutte le informazioni utili per recuperare una bicicletta rubata in città o nell’area metropolitana. La Pagina pubblica le foto delle bici recuperate, anche di concerto con le altre Forze dell’Ordine della città, e fornisce informazioni e istruzioni utili per il loro recupero.

Sfoglia l’album delle biciclette ritrovate: se riconosci fra queste la tua o quella di una persona che conosci segnati il numero della bici. Recupera la denuncia del furto, una foto della bici rubata e, possibilmente, una ricevuta d’acquisto oppure una dichiarazione di vendita. E scrivi a: PL.bicirubate@comune.milano.it. La Squadra Contrasto Bici Rubate ti aiuterà a ritrovarla!

Ecco i consigli della Squadra Contrasto Bici Rubate

Ti hanno rubato la bici? Ci dispiace per l’accaduto, la cosa migliore da fare è sporgere immediatamente denuncia, rivolgendosi alle Forze dell’Ordine o da noi previo appuntamento. Porta con te un tuo documento d’identità, una foto della bici rubata e, possibilmente, una ricevuta d’acquisto oppure una dichiarazione di vendita.

Inoltre, un consiglio. Spesso le bici rubate vengono messe in vendita online. Naturalmente noi monitoriamo sempre i siti di annunci; invitiamo anche te a farlo e, se dovessi vedere la tua bici, a contattarci immediatamente all’indirizzo pl.bicirubate@comune.milano.it con tutte le info. Ti aiuteremo.

Per maggiori informazioni puoi sempre contattare la Centrale Operativa della Polizia Locale, allo 020208.

Ho riconosciuto la mia bici fra quelle che avete recuperato e pubblicato su Facebook. Cosa posso fare?

Recupera denuncia, tue vecchie foto della/con la bicicletta e ricevuta d’acquisto oppure dichiarazione di vendita del mezzo. Scrivici, fornendo tutti gli elementi a tua disposizione, e prenderemo appuntamento con te: pl.bicirubate@comune.milano.it.

Ho riconosciuto la mia bici fra quelle che avete recuperato e pubblicato su Facebook. Ma non ho più lo scontrino dell’acquisto. Cosa posso fare?

Ci dispiace: per poter riprendere la bicicletta, per la sicurezza di tutti, è necessario fornire un riscontro d’acquisto. Scrivici per maggiori dettagli, fornendo tutti gli elementi a tua disposizione: pl.bicirubate@comune.milano.it.

Voglio acquistare una nuova bicicletta. Come faccio a essere certo/a che quella che compro non provenga dal mercato illegale?

È importante acquistare le biciclette in maniera consapevole: quando decidi di farlo – che sia per te o per un regalo – chiedi sempre al negozio una ricevuta d’acquisto (oppure una dichiarazione di vendita) e possibilmente una copia del documento d’identità del venditore. Non comprare nei mercatini illegali, non comprare bici a prezzo troppo basso: è molto probabile che si tratti di merce rubata. Se hai un sospetto sulla persona che ti propone l’acquisto, meglio non fidarsi. Chiedi sempre una dichiarazione di vendita dettagliata (marca, modello, numero di telaio, ecc).

Se hai un dubbio, scrivici prima di acquistare: pl.bicirubate@comune.milano.it.

Ho il sospetto di aver individuato una bici rubata. Cosa posso fare?

Raccontaci il tuo sospetto: mandaci una mail (pl.bicirubate@comune.milano.it), con i dettagli, spiegando quali circostanze ti fanno ritenere quella una bici rubata. Lasciaci il tuo numero di telefono nel messaggio email, ti richiameremo.

Avete dei consigli da darmi per diminuire le probabilità di furto della mia bici?

Ti consigliamo, quando la parcheggi, di preferire i luoghi soggetti a passaggio pubblico; di utilizzare una doppia catena; di preferire, ove disponibili, le rastrelliere modello “Verona” che ti permettono di legare ruota e telaio. Scegli catene molto resistenti, come i modelli “Kryptonite”.

Il mio condominio non permette di parcheggiare le biciclette nei cortili, così aumentano le probabilità di furto. È possibile intervenire per migliorare la situazione?

Ti consigliamo di consultare questa Nota, preparata dalla Pagina Comune di Milano | Palazzo Marino, dove trovi un paragrafo dedicato al tema dei cortili: http://bit.ly/milanopedala. Grazie!

Cosa fa il Comune di Milano per rendere la città più ciclabile?

Questo non è il tema specifico di questa Pagina. Puoi però approfondire l’argomento visitando la sezione dedicata alla bicicletta nel sito di Infomobilità del Comune (http://www.muoversi.milano.it/web/portale-mobilita/milano-in-bici) o chiedendo informazioni alla Pagina principale del Comune su Facebook, qui: https://www.facebook.com/comunemilano. Ti risponderanno. Grazie!

Che fine fanno le bici non rivendicate da nessuno?

La maggior parte degli interventi sono il risultato di operazioni di polizia giudiziaria pertanto le biciclette formano oggetto di sequestro penale. Sarà l’Autorità Giudiziaria competente a stabilire l’eventuale vendita a mezzo Istituto Aste Giudiziarie (SIVAG) o altro. Per info su aste vedi www.SIVAG.com.

Per altre domande scrivete a: 

PL.bicirubate@comune.milano.it.

Il numero della Centrale Operativa della Polizia Locale è 020208.

16 febbraio 2021 Pasquale torna in possesso della sua Bike …!!! 

Immagine ripresa dalla pagina FB Bici rubate e ritrovate 

 

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO