Da martedì 10 è in distribuzione il numero di maggio di Milanosud

È iniziata la distribuzione del numero di maggio di Milanosud. Prima pagina che si apre con la cronaca del pranzo solidale organizzato da Milanosud, a sostegno dei profughi ucraini, ospiti della Chiesa dei Tre Ronchetti.

È iniziata la distribuzione del numero di maggio di Milanosud. Prima pagina che si apre con la cronaca del pranzo solidale organizzato da Milanosud, a sostegno dei profughi ucraini, ospiti della Chiesa dei Tre Ronchetti. Di spalla il servizio sul Campus della Pace, dove il sindaco Sala e il deputato Letta si sono incontrati con i ragazzi delle scuole italiane e straniere. Di taglio basso, la contestata aggiudicazione di Cascina Campazzino alla Fondazione Fratelli di San Francesco.

All’interno del giornale sono pubblicati articoli che parlano della decisione della localizzazione della Casa di Comunità in via e Andrè o in via dei Missaglia; della chiusura per lavori di un tratto dell’Alzaia Naviglio Pavese; del trasloco dell’ufficio postale di via Baroni; l’apertura di nuovi WeMi nel sud Milano; il successo della festa di fine Ramadan, organizzata al Gratosogliolo, lo spettacolo Rock Om sulle influenze della cultura yoga sulle rock star; la vittoria di OrMa, al secolo  Lorenzo Mariani di un premio artistico internazionale; la sesta puntata di Dispacci scozzesi sugli italiani di Scozia; la presentazione della mostra di LaChapelle al Mudec.

Come di consueto chiudono il giornale le rubriche Fuoriporta, Laboratori adolescenza, I dischi del mese e le recensioni di libri e serie tv, l’agenda degli appuntamenti di maggio.

Per leggere Milanosud in formato pdf, clicca qui

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO