Mobilità. Dal 1° ottobre nuove regole di ingresso in Area B e C. Link per registrarsi a Move-In per l’Area B

Da sabato 1° ottobre entrano in vigore le regole di ingresso in Area B e in Area C, che in concreto scatteranno a partire da lunedì 3 ottobre visto che nel fine settimana è possibile

Da sabato 1° ottobre entrano in vigore le regole di ingresso in Area B e in Area C, che in concreto scatteranno a partire da lunedì 3 ottobre visto che nel fine settimana è possibile circolare liberamente.

Area B – Orari e limitazioni 

Area B è una zona a traffico limitato controllata da 188 telecamere, con divieto di accesso e circolazione dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 19:30 (festivi esclusi).

Divieti già in vigore

Euro 0, 1 benzina
Euro 0, 1, 2, 3 diesel senza FAP
Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market con classe massa particolato inferiore a Euro 4
Euro 3 diesel con FAP di serie e campo V.5 > 0,025 g/km o senza valore
a doppia alimentazione gasolio-GPL e gasolio-metano Euro 0, 1, 2, 3
Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market installato dopo 31/12/2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4 

Prossimi divieti

Dal 1° ottobre 2022

Euro 2 benzina
Euro 4 diesel senza FAP
Euro 4 diesel con FAP di serie e campo V.5 > 0,0045 g/km o senza valore
Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione <= 0,0045 g/km
Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato entro 31/12/2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4
Euro 4 diesel con FAP after-market installato dopo 31/12/2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4
Euro 5 diesel
 A doppia alimentazione gasolio-GPL e gasolio-metano Euro 4.

Dal 1° ottobre 2025

Euro 3 benzina
Euro 6 diesel leggeri A-B-C acquistati dopo 31/12/2018

Dal 1° ottobre 2028

Euro 4 benzina
Euro 6 diesel leggeri A-B-C acquistati entro il 31/12/2018
Dal 1° ottobre 2030

Euro 6 diesel D_TEMP
Euro 6 diesel D 

Area B – Deroghe Move-In

I veicoli diesel euro Euro 4 e 5 e i veicoli alimentati a benzina Euro 2 potranno circolare in Area B aderendo al progetto integrato Move-In/Area B.

Il veicolo registrato potrà circolare liberamente in qualsiasi fascia oraria, fino a un tetto massimo di km/anno stabilito in base alla sua tipologia e classe ambientale, fino al 30 settembre del 2024.

Link per registrarsi ad area B

 https://www.movein.regione.lombardia.it/movein/#/index  (occorre ricordarsi di attivare nell’app Movi-In selezionando l’area B)

I veicoli aderenti

Fino ad oggi al programma Move-In/Area B hanno aderito 19.740 veicoli. Di questi, oltre 19.000 sono auto (1.002 benzina Euro 2, 5.690 diesel Euro 4 e 12.439 diesel Euro 5) e 609 furgoni diesel Euro 4. Per coloro che hanno fatto domanda di adesione, ma non sono ancora riusciti a installare il sistema di controllo, sarà possibile utilizzare 50 ingressi in deroga in attesa dell’attivazione.

In alternativa al Move-In, i veicoli diesel euro Euro 4 e 5 e i veicoli alimentati a benzina Euro 2 potranno usufruire di 50 giorni di accesso, anche non consecutivi, nel periodo compreso tra la data del primo accesso avvenuto e la data del 30 settembre 2023.

Il sistema che gestisce le telecamere farà partire il conteggio dal primo ingresso effettuato. Per verificare gli accessi effettuati, è possibile registrarsi sul sito del Comune di Milano a questo indirizzo https://www.comune.milano.it/servizi/area-b-registrati-e-gestisci-i-permessi

Area C – Orari e limitazioni

Il prossimo 1° ottobre è prevista l’entrata in vigore delle limitazioni di accesso in Area C per i veicoli trasporto persone Euro 2 benzina, Euro 3 e 4 diesel con FAP di serie, Euro 0, 1, 2, 3 e 4 diesel con FAP after-market installato entro il dicembre 2018 e con classe di adeguamento (riportata sulla carta di circolazione) per la massa di particolato pari almeno ad Euro 4 e gli Euro 5 diesel.

Il divieto di accesso e circolazione è previsto dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 19:30 (festivi esclusi)

Per richieste di chiarimento scrivere a:

MTA.AreaB@comune.milano.it per i privati
MTA.AreaBimprese@comune.milano.it per le aziende 

Per saperne di più su Area B

Clicca sull’immagine per entrare nel sito del Comune di Milano e verificare i veicolo che non possono entrare in Area B

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO