Open Day. Dog Trekking, per conoscere il guinzaglio lungo (e non solo) al Parco Geraci,Motta Visconti

Sta arrivando l'estate, e i sentieri e le piste ciclopedonali  del Parco Sud – come anche del Parco Ticinello e di tanti altri parchi di  Milano (Parco Ravizza, Parco delle Cave, Bosco in città…) – 

Sta arrivando l’estate, e i sentieri e le piste ciclopedonali  del Parco Sud – come anche del Parco Ticinello e di tanti altri parchi di  Milano (Parco Ravizza, Parco delle Cave, Bosco in città…) –  sono frequentati sempre più da famiglie con bambini piccoli,  ciclisti e runner o semplici amanti della natura. Purtroppo, nonostante vigano leggi per la tutela e la sicurezza delle persone (Ministero Salute, Ordinanza 10 agosto 2020), troppi cittadini  credono di poter passeggiare in mezzo ai campi coltivati o nei parchi cittadini  con i loro compagni a quattro zampe tenendoli sciolti dal guinzaglio.  Per la felicità di vederli correre  felicemente liberi da ogni costrizione.

Certo, passeggiare tenendo il proprio cane al guinzaglio trattenendolo dal correre avanti indietro nei sentieri o dall’addentrarsi nei campi coltivati incuriosito da qualche rumore o annusando una possibile “preda” (conigli selvatici, fagiani, aironi…), è molto faticoso, soprattutto se non è ben addestrato.

Ebbene, Natura & Avventura Dog Trekking propone da tempo attività di gruppo con i cani nell’ambiente naturale del Parco del Ticino, nel pieno rispetto della fauna e della flora che lo abitano. Perché passeggiare con il cane in un contesto differente da quello urbano dà l’opportunità di ampliare la conoscenza e comprensione nei confronti di queste creature meravigliose e di fortificare la relazione con loro. Perché non approfittare di una iniziativa gratuita per conoscere una modalità  nuova, la longhina, adatta sia ai cani piccoli o grandi, per rendere le passeggiate più divertenti e sicure?

Open day 20 giugno Centro Parco Geraci Motta Visconti

Durante l’Open Day sono proposte diverse iniziative  gratuite, tra cui:  Incontro con L’alveare ( 11.45-13.00 e  14.45-16), Incontro fotografia outdoor (10.00-11.30), Mindfulness & Nature (15.00-17.00) e Conosciamo il Dog Trekking (9.30-11.00). Quest’ultima è una passeggiata di gruppo in una zona incantevole in prossimità del fiume Ticino, a sud di Milano, località Guado della Signora, nel comune di Motta Visconti (MI). L’obiettivo è quello di far conoscere e apprezzare  il guinzaglio lungo, chiamato “longhina” e di far provare alcuni esercizi di Mobility in natura: due strumenti per rendere le passeggiate più divertenti e sicure!

Conosciamo il Dog Trekking

20 Giugno 9.30-11.00. Partendo dal punto di ristoro Grillo Verde, si percorre con le educatrici cinofile  un tratto del famoso Sentiero Europeo E1, che unisce il Nord Europa (Capo Nord – Norvegia) e il Sud Italia (Capo Passero di Siracusa)!
Si cammina insieme un paesaggio variegato, fatto di aree boscate, lanche e ambienti aperti e caratterizzato da un’elevata biodiversità faunistica. Per questo motivo e nel pieno rispetto delle regole del Parco del Ticino, i cani saranno al guinzaglio, ma non il solito guinzaglio. Le guide forniranno a ciascuno dei partecipanti la “longhina”, un guinzaglio lungo che permetterà di scoprire una nuova dimensione dello spazio tra gli umani e il cane e che consentirà a entrambi di divertirsi in totale sicurezza.
Durante il percorso di circa 3 ore si faranno delle soste dove sarà possibile far provare ai cani alcuni esercizi di Mobility, come per esempio superare insieme piccoli ostacoli con spirito di collaborazione. Lavorare insieme, infatti, porta comprovati benefici come l’aumento dell’apprendimento, della concentrazione e dell’autostima del cane nonché lo sviluppo della fiducia reciproca.
Approvvigionamento di acqua per sé e per il cane a carico del partecipante.
Responsabili attività: Elisa 3488020934, educatrice cinofila

Natura Avventura Dog Trekking

Asd Natura e Avventura nasce nel 2014 dall’amore per l’escursionismo equestre all’interno del Parco del Ticino e per la tutela del territorio  promuovendo attività di volontariato dedicato alla raccolta rifiuti e alla riduzione del consumo di plastica in ogni suo dipartimento. Dal 2020, ha ampliato le sue iniziative inaugurando la sezione Dog Trekking, relativa ad attività cinofile e contribuendo alla tutela dell’ambiente e della biodiversità. Da allora propone diverse attività di dog trekking – di mezze giornate o giornate intere e cicli di passeggiate a tema –, nell’ambiente naturale del Parco del Ticino, nel pieno rispetto della fauna e della flora che lo abitano, con lo scopo di ampliare la connessione tra gli umani e i compagni a quattro zampe e fortificare la loro relazione.

 

 

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO