Pierino e il Lupo, fiaba musicale di Prokof’ev un omaggio per tutti i bimbi costretti a casa dell’orchestra de laVerdi

In questa lunga fase di emergenza sanitaria a causa del Covid-19, continuano gli splendidi omaggi  in streaming dell'Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi con il programma #DonaEmozioni.Questa volta con un Crescendo

In questa lunga fase di emergenza sanitaria a causa del Covid-19, continuano gli splendidi omaggi  in streaming dell’Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi con il programma #DonaEmozioni.

Questa volta con un Crescendo in Musica molto particolare dedicato a tutti i bimbi per un bel pomeriggio musicale e di teatro: 𝗣𝗜𝗘𝗥𝗜𝗡𝗢 𝗘 𝗜𝗟 𝗟𝗨𝗣𝗢, la fiaba musicale di 𝗦𝗲𝗿𝗴𝗲𝗷 𝗣𝗿𝗼𝗸𝗼𝗳’𝗲𝘃, registrata tre giorni fa davanti a una platea vuota e subito pubblicata on line, dove insieme all’Orchestra Sinfonica di laVerdi diretta da Marcello Bufalini, l’attore 𝘽𝙪𝙨𝙩𝙧𝙞𝙘 dà vita a tutti i personaggi del racconto in un gioco di pantomima, varietà, comicità, che è pura, poetica magia.

Pierino e il lupo nacque da alcuni “piccoli pezzi” per pianoforte e canzoni che Prokof’ev aveva scritto per i suoi due bambini a scopo didattico. L’idea era di insegnare, emozionando e divertendo, facendo maturare la capacità di ascolto nei due bimbi per godere pienamente della musica.  Un intento semplicissimo quanto difficilissimo da realizzare. Mentre Sergej Prokof’ev si trovava con i due figli al Teatro per ragazzi di Mosca, la direttrice del teatro Natalia Satz lo riconobbe e gli chiese di comporre un’opera per bambini: il musicista accettò e in appena cinque giorni si ripresentò con musica e testo pronti.
Era nato 𝙋𝙄𝙀𝙍𝙄𝙉𝙊 𝙀 𝙄𝙇 𝙇𝙐𝙋𝙊, la fiaba musicale consacrata anni dopo al successo da Walt Disney con la trionfale versione cinematografica creata nel 1946. 
Scopriamo insieme la fiaba musicale di Pierino, di un lupo e di una magica foresta. Il piccolo eroe Pierino ha per amici il Gatto, l’Uccellino, l’Anatra e per fedeli alleati il Nonno e i Cacciatori. Naturalmente ha anche un nemico, il Lupo, il quale divora l’Anatra in un sol boccone. Una situazione che potrebbe sfociare nel dramma, se non fosse per il tempestivo intervento del Nonno che corre in soccorso di Pierino e lo aiuta a trovare i Cacciatori, che a loro volta catturano il Lupo, gli estraggono l’Anatra dalla pancia e riportano così l’ordine e la tranquillità nel piccolo mondo di Pierino.

Regia e ideazione scenica, Bustric- Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi – Marcello Bufalini, Direttore 📖 Libretto di sala: https://bit.ly/3mkTQJE

Sostieni con una donazione l’Orchestra Sinfonica di Milano Link: #DonaEmozioni

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO