Dispacci scozzesi

Natale quassù per me ha una valenza particolare: il mio primo Natale nelle Highlands è stato anche il primo che ho passato lontano da casa. Avendo appena iniziato il nuovo lavoro alla redazione dell’Inverness Courier, e con i giornali programmati per le rotative anche la

LEGGI

Per quanto si cerchi di mantenere i contatti e tenersi aggiornati su quello che accade in patria, la vita all’estero rende questo compito talvolta arduo. Se è complicato seguire la politica italiana quando tv, radio e giornali non parlano d’altro, immaginatevi dover seguire il tutto

LEGGI

Una consuetudine per gli italiani in Scozia è l’incontro con volti increduli, quasi preoccupati, quando si ammette che sì, veniamo dall’Italia e sì, ci siamo trasferiti a nord di nostra spontanea volontà. Gli occhi strabuzzati con cui ci dobbiamo confrontare tradiscono i pensieri dell’interlocutore: quale

LEGGI

In un mondo che tentenna e cerca di ristabilizzarsi in qualche modo, Natale e Capodanno possono offrire momenti di riflessione e spunto, per concentrarsi sui valori portanti della vita sulla terra. Primo fra tutti, il cibo.Trasferirmi in Scozia, per fortuna, è stato meno uno shock

LEGGI