Venerdì 7 febbraio, alla Piccola Scuola di Circo Un Altr(o) Everest, la storia vera di due amici alla conquista della cima più alta

Venerdì 7 febbraio alla Piccola Scuola di Circo, in via Messina 48 va in scena Un alt(r)o Everest di e con Mattia Fabris e Jacopo Maria Bicocchi, produzione Atir Teatro Ringhiera.Spigano nelle note di regia gli

, Venerdì 7 febbraio, alla Piccola Scuola di Circo Un Altr(o) Everest, la storia vera di due amici alla conquista della cima più alta

Venerdì 7 febbraio alla Piccola Scuola di Circo, in via Messina 48 va in scena Un alt(r)o Everest di e con Mattia Fabris e Jacopo Maria Bicocchi, produzione Atir Teatro Ringhiera.

Spigano nelle note di regia gli autori «Lo spettacolo è la naturale evoluzione di (S)legati. Abbiamo sentito la “chiamata” e in qualche modo il “dovere” di continuare l’indagine così ricca e fruttuosa, nata durante tutto il percorso nel circuito della montagna. Per farlo però non ci bastava una semplice storia di alpinismo. Avevamo bisogno di una storia che potesse elevarsi a paradigma, che potesse, in qualche modo, contenere le storie di tutti, anche di chi la montagna non la frequenta o addirittura non la ama. Una storia che fosse, per dirla in breve, universale».

Lo spettacolo racconta una storia vera di due amici: Jim Davidson e Mike Price. Sono una cordata. Nel 1992 decidono di scalare … la loro montagna: il Monte Rainier nello stato di Washington, Stati Uniti. Il sogno di una vita, una vetta ambita da ogni scalatore, un passaggio obbligatorio per chi, nato in America, vuole definirsi Alpinista. Ma le cose non sono mai come ce le aspettiamo e quella scalata non sarà solo la conquista di una vetta. Sarà un punto di non ritorno, un cammino impensato dentro alle profondità del loro legame, un viaggio che durerà ben più dei quattro giorni impiegati per raggiungere la cima.

Venerdì 7 febbraio 2020 – ore 21
Piccola Scuola di Circo, via Messiba 48
Un altro(0) Everest
di e con Mattia Fabris e Jacopo Maria Bicocchi
scene Maria Spazzi
light designer Alessandro Verazzi
scelte musicali Sandra Zoccolan
assistenti alla scenografia Erika Giuliano e Marta Vianello
produzione ATIR Teatro Ringhiera con il sostegno di NEXT 2016

Info e prenotazioni su www.piccolascuoladicirco.it

Foto di Serena Serrani.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO