Sconto in fattura 2021 per l’acquisto dei serramenti

Avere dei serramenti efficienti e che riducono la dispersione di calore durante il periodo invernale e riescono a mantenere l’ambiente fresco durante quello estivo è una necessità sempre più diffusa. Per installare serramenti che aumentino

Avere dei serramenti efficienti e che riducono la dispersione di calore durante il periodo invernale e riescono a mantenere l’ambiente fresco durante quello estivo è una necessità sempre più diffusa. Per installare serramenti che aumentino l’efficienza energetica e il comfort abitativo è stata prevista dalla Legge di Bilancio un’interessante detrazione fiscale. Vediamo tutti i dettagli.

Cosa prevede lo sconto in fattura per l’acquisto dei serramenti

Lo sconto in fattura per lacquisto dei serramenti è una misura fiscale promossa dal Governo italiano nel 2021 per incentivare la transizione energetica del Paese. Un’opportunità di risparmio immediato per tutti coloro che desiderano ristrutturare la propria abitazione, ad esempio con interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche.

Quest’agevolazione può essere richiesta in diverse modalità, una delle quali prevede la possibilità dello sconto diretto in fattura pari al 50% dell’importo. Si tratta di una modalità alternativa a quella che prevede la detrazione IRPEF: in quel caso la spesa sostenuta per l’acquisto dei serramenti viene portata a detrazione fiscale e recuperata in 10 rate annuali di pari importo, mentre con la cessione del credito viene applicato uno sconto direttamente dal fornitore al momento dell’acquisto dei propri infissi.

Scegliendo lo sconto in fattura, infatti, il pagamento della metà del valore detraibile viene saldato dal consumatore mediante il proprio credito fiscale che si genera al momento della fornitura.

Il fornitore recupererà l’importo in un secondo momento nelle modalità e nei tempi previsti dalla legge. L’acquirente avrà così l’onere di versare solo la metà del prezzo di acquisto, nel rispetto dei massimali indicati nell’allegato I del Decreto Mise del 6 agosto 2020.

Interventi agevolati

La Legge di Bilancio ha confermato la possibilità di godere della detrazione IRPEF del 50% sulle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di tende da sole e serramenti fino al 31 dicembre 2021. Sono infatti compresi nell’agevolazione fiscale i seguenti elementi:

  • serramenti e infissi;
  • porte di ingresso e blindate;
  • tende da sole esterne e/o interne;
  • chiusure oscuranti;

Oltre ai serramenti, rientrano nella detrazione fiscale al 50% anche i dispositivi di protezione solare in combinazione con vetrate, oltre a ciò che concerne la schermatura della luce. Per poter accedere allo sconto in fattura o alla cessione del credito, le spese dovranno essere sostenute entro il 31 dicembre 2021.

Lo sconto in fattura per i serramenti non si applica solo all’acquisto del prodotto, ma anche al servizio di manodopera per l’esecuzione dell’intervento ed eventuali opere complementari all’installazione, tra cui gli interventi volti a migliorare l’efficienza energetica domestica e che comporti una riduzione dei consumi.

Per richiedere lo sconto in fattura è necessario che l’installazione dei serramenti rispetti alcuni requisiti tecnici:

  • l’intervento deve configurarsi come sostituzione di vecchi serramenti;
  • i serramenti da installare devono limitare un volume riscaldato verso l’esterno o vani non riscaldati.

Inoltre, è necessario inviare la scheda descrittiva dell’intervento all’ENEA entro 90 giorni dalla fine dei lavori. Tale documentazione di natura tecnico-burocratica viene gestita dal fornitore di beni e servizi che applica lo sconto in fattura alla propria clientela.

Come ottenere lo sconto in fattura con Domotea

Domotea, azienda leader nelle soluzioni di arredo per ambienti interni e outdoor, mette a disposizione i propri consulenti per valutare il tuo prossimo intervento e aiutarti ad accedere al bonus serramenti, usufruendo dello sconto immediato in fattura. Non credi sia il momento giusto di sostituire i tuoi serramenti? Approfitta dell’agevolazione e rinnova il tuo immobile, risparmiando.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO