Social Befana: festa del dono e del baratto, pranzo condiviso e tombolata presso la ex scuola di via Baroni n. 85

Quest'anno l'evento Social Befana organizzata dalla Social Street quartiere Gratosoglio, con il patrocinio del Municipio 5, si terrà presso la struttura dell'ex scuola di via Baroni n. 85, a partire dalle ore 11.00.La Festa del dono e

Quest’anno l’evento Social Befana organizzata dalla Social Street quartiere Gratosoglio, con il patrocinio del Municipio 5, si terrà presso la struttura dell’ex scuola di via Baroni n. 85, a partire dalle ore 11.00.

La Festa del dono e del baratto è una festa in contrasto con la mentalità dello spreco e dello scarto. Difatti ogni bambina o bambino potrà esporre i propri giochi, libri, cd e tutto ciò che intende scambiare o donare. Ci sarà il pranzo condiviso con la formula «ognuno porti qualcosa» e si concluderà  con la Tombolata social Gratosoglio.

La partecipazione è gratuita, e tutti sono invitati: bambine e bambini, adolescenti e adulti.

Nuovo punto di riferimento a Gratosoglio

L’evento è possibile grazie  al Municipio 5 che ha concesso alla Social Street Quartiere Gratosoglio Basmetto e dintorni l’uso di alcune sale della scuola Baroni 85 anche se per un breve periodo – dal 6 al 31 gennaio 2023 –.  «Una buona notizia per tutto il quartiere Gratosoglio!», come scrive il consigliere di Municipio 5 Matteo Marucco,  anche se arrivata per un periodo limitato. È un riconoscimento alla grande capacità di iniziative e di servizi dei volontari della social street che da anni si adoperano per il bene di tutto il quartiere: dalle feste per i bambini, come l’albero di Natale al Gratosoglio, alle iniziative di socializzazione, solidarietà,  rigenerazione del quartiere anche attraverso la sensibilizzazione sulla gestione dei rifiuti o la richiesta di piste ciclabili.

Solo per citare un ultimissimo esempio: anche questo dicembre la social street ha attivato la raccolta delle Scatole di Natale coinvolgendo molte scuole del quartiere, tra cui l’elementare di via Feraboli, l’ elementare “Baroni” di via Saponaro 36, la scuola dell’infanzia e la media Arcadia, l’istituto Torricelli di via Dini.

Purtroppo non potendo usufruire di un luogo dove depositarle, i volontari hanno dovuto spostare di volta in volta la bellezza di  382 Scatole di Natale dai punti di raccolta delle scuole a un locale provvisoriamente messo a disposizione dalla Casa delle Associazioni. Scatole che poi sono state distribuite a varie associazioni e realtà bisognose, tra cui le parrocchie di Gratosoglio e Terrazze, l’associazione El Quissal e l’associazione Gli Angeli Della Strada. Chissà, forse il prossimo anno potrebbe essere tutto più semplice avendo a disposizione un locale di riferimento!

Il programma

Venerdì 6 gennaio
ore 11:   dono e baratto
ore 13: pranzo condiviso con la formula “ognuno porta qualcosa”
ore 16: tombolata social Gratosoglio

Per informazioni

Antonella Cell. 3496522252 email: socialstreet.gratosoglio@gmail.com

 

Giornalista per caso… dal 1992, per una congenita passione per la fotografia. Dalle foto ai testi il passo è breve: da riviste di viaggio e sportive ai più quotati femminili e quotidiani nazionali sui temi del mondo del lavoro. Ho progettato e gestito newsletter di palestre e centri fitness. Ora faccio parte degli intrepidi inviati di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO