Star bene…a fin di bene: arriva anche a Milano l’Oriental Garden di Oxfam Italia

Unire le discipline orientali a una causa benefica: è questa l'idea che anima Oriental Garden, una giornata dedicata al benessere che consentirà alla Ong Oxfam Italia di raccogliere fondi per i propri progetti. L'idea nasce a

giardino-nascosto

Unire le discipline orientali a una causa benefica: è questa l’idea che anima Oriental Garden, una giornata dedicata al benessere che consentirà alla Ong Oxfam Italia di raccogliere fondi per i propri progetti.
L’idea nasce a Firenze, dove questo evento è giunto alla quinta edizione e può ormai contare su un numero importante di partecipanti.

Nella nostra città, la cornice scelta è quella del Giardino Nascosto di via Bussola angolo via Malaga: uno spazio recuperato all’incuria e al degrado, a pochi passi dal Naviglio Grande. Oggi il Giardino Nascosto è animato da eventi culturali ma è soprattutto uno spazio fruito costantemente dalla cittadinanza del quartiere: il luogo ideale, insomma, per organizzare una giornata all’insegna della solidarietà e dello star bene.

La formula di Oriental Garden è semplice: si paga un piccolo biglietto di ingresso che consente di partecipare a tutte le pratiche collettive (come per esempio quelle di yoga e tai chi). Con una piccola somma aggiuntiva, è possibile regalarsi una pratica individuale come massaggio shiatzu, reiki, massaggio posturale etc.

I cittadini potranno così conoscere e sperimentare le discipline orientali a un prezzo significativamente inferiore a quello di mercato. Chi parteciperà si regalerà qualche ora di benessere e allo stesso tempo darà un importante contributo al lavoro di Oxfam Italia che, da anni, è attiva sul fronte della cooperazione internazionale e della sensibilizzazione su grandi tematiche internazionali, come l’accesso al cibo e la lotta ai paradisi fiscali.

L’evento è reso possibile dalla generosità degli operatori e delle scuole di discipline orientali, che hanno accettato di regalare un giorno del proprio lavoro per una causa benefica.

Fondamentale anche la disponibilità del Comitato Ponti, che cura il Giardino Nascosto, e dei volontari di Oxfam, che saranno presenti nell’arco della giornata.

E ora qualche informazione pratica: Oriental Garden si svolgerà sabato 24 settembre presso il Giardino Nascosto di via Bussola dalle ore 10 alle ore 18. Il prezzo di ingresso per tutte le pratiche collettive è di 10 euro, mentre quelle individuali costeranno 5 o 10 euro.

Per informazioni e prenotazioni: doris.zaccaria@oxfam.it

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, blogger appassionata di cinema e teatro, talentuosa grafica e webmaster, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sfide, forte della sua estrazione umanista veste con grazia e competenza le testate digitali e su carta di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO