maria eugenia d’aquino

«Pacta Salone è nato da una riflessione fondamentale. Un teatro, come luogo fisico e come luogo di pensiero, deve lavorare per un progetto di ampio respiro e questo progetto per noi si chiama Cultura con la ‘C’ maiuscola». Così inizia la presentazione sulla cartella stampa 2016/2017

LEGGI