pandemia

Di adolescenza "interrotta" si parlerà mercoledì 5 maggio alle ore 17,30 - ad un webinar organizzato da Laboratorio Adolescenza. L'iscrizione è gratuita ma obbligatoria e può essere effettuata attraverso questo link.Intervengono: Alessandra Condito, dirigente scolastico; Alessandra Marazzani, psicoterapeuta; Loredana Petrone, psicoterapeuta e sessuologa; Marina Picca,

LEGGI

«Capire cosa serve e come andare avanti. Finanziare, in questo momento drammatico, gli enti anziché i progetti». Venerdì 29 gennaio Fondazione Cariplo ha presentato il risultato di un’indagine condotta assieme a Istat e sviluppata sui mesi del primo lockdown, quando è stato lanciato il bando

LEGGI

Tutto è iniziato nel marzo ‘20, in piena pandemia, quando Mariacristina Campanini, medico di base, ha capito che non bastava dare un generico aiuto a persone in difficoltà: da parte di tante famiglie,«La fame era un’altra» – dice la dottoressa – occorrevano cibo e aiuti

LEGGI

"Vogliamo dal governo tutti i dati su covid-19 per monitorare il rischio epidemico, in formato aperto, ben descritti e machine readabl (interoperabili)e". È l'appello del sito datibenecomune.it.  che chiede al governo  di "rendere disponibili, aperti e disaggregati tutti i dati comunicati dalle Regioni al Governo dall'inizio dell'epidemia per

LEGGI

"Si dice che i bambini capiscono tutto, ma se certe cose le spiegano mamma e papà, è tutto più semplice". Seduti insieme sul divano, con in mano uno  libro-gioco tutto colorato e con tante finestrelle da  aprire e chiudere, ci si addentra insieme nel  mondo dei virus. Per conoscerli

LEGGI

Stamattina una troupe di RAI3 girovagava per le vie di Gratosoglio facendo interviste agli abitanti per conoscere come è stata affrontata la pandemia e la ripresa nel quartiere. È stata intervistata anche Antonella Musella, rappresentante  della social street Quartiere Gratosoglio, Basmetto e dintorni.Ricordiamo che a Gratosoglio

LEGGI

L'editoriale del 7 aprile è stato pubblicato sul quotidiano tedesco di Amburgo, der Spiegel, e tradotto in quattro lingue: francese, spagnolo, inglese e italiano. "Il titolo lascia senza fiato, commenta oggi il Corriere  della Sera, la sua durezza nei confronti del suo Paese, e della grande cancelliera che lo

LEGGI