Porto di Mare

Fino a un paio d’anni fa era considerata una zona marginale, degradata, sotto scacco della criminalità che vi gestiva uno dei più grandi mercati di spaccio del nord Italia. Oggi la musica è decisamente cambiata a partire proprio dal nome che la identifica: non più

LEGGI