A partire da questo mese, chi ha un reddito Isee familiare fino a 17mila euro potrà accedere al reddito di maternità e bonus badante, tata e baby-sitter, attraverso We.Mi.Ricordate We.Mi, il portale dell’assistenza domiciliare lanciato dal Comune? Ne avevamo parlato sul numero di febbraio

LEGGI