#TheCovidDilemma, la campagna di sensibilizzazione realizzata dalla Regione Lombardia

#TheCovidDilemma è la campagna di sensibilizzazione realizzata dalla  Regione Lombardia, che fa appello al senso di responsabilità di ciascun cittadino e mette i cittadini davanti a finti “covid dilemma”, esortandoli a prendere l’unica decisione sensata. "Perché

#TheCovidDilemma è la campagna di sensibilizzazione realizzata dalla  Regione Lombardia, che fa appello al senso di responsabilità di ciascun cittadino e mette i cittadini davanti a finti “covid dilemma”, esortandoli a prendere l’unica decisione sensata. “Perché ogni nostra scelta ha delle conseguenze. Non sottovalutare le situazioni, la tua attenzione è importante per tutti”. Come non essere d’accordo? Certo  che rispetto alle imbarazzanti “negligenze” della regione… Ad esempio,  i fantomatici vaccini influenzali quando arrivano per le categorie a rischio? I medici di famiglia ne stanno ricevendo  col contagocce, si e no una trentina al giorno. Ci saranno anche per tutti i cittadini interessati alla campagna antinfluenzale? Le Usca sono vive?  La sanità territoriale come sta? Le code per i tamponi? I test antigenici arrivano?

Per molti è una campagna imbarazzante, per altri vergognosa, perché le responsabilità vengono deviate dagli amministratori  per farle ricadere sui cittadini.  Che dire del dilemma “fermare il virus o fermare il sistema sanitario?” Posto in questi termini non è corretto. Davvero il sistema sanitario lombardo si ferma  per colpa di chi non usa la mascherina? Gli irresponsabili menefreghisti e senza rispetto ci sono, ma quanti sono? 

Ecco qui  #TheCovidDilemma,(secondo regione Lombardia) 

– Rispettare le regole o far finta di niente?
– indossare la mascherina o indossare il respiratore?
– lavarsi spesso le mani o lavarsene le mani?
– essere negativi o negazionisti?
– fermare il virus o fermare il sistema sanitario?
– evitare i luoghi affollati o affollare le terapie intensive?
Qui  le limitazioni regionali della Lombardia aggiornate al 27 ottobre 2o20 e in vigore fino al 13 novembre .
 

Giornalista per caso… dal 1992, per una congenita passione per la fotografia. Dalle foto ai testi il passo è breve: da riviste di viaggio e sportive ai più quotati femminili e quotidiani nazionali sui temi del mondo del lavoro. Ho progettato e gestito newsletter di palestre e centri fitness. Ora faccio parte degli intrepidi inviati di Milanosud.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO