Torna la vecchia 79 e arriva la 65

Riorganizzate le linee bus dei quartieri Gratosoglio, Pompeo Leoni e San Luigi. Alla riunione di presentazione in CdZ5, per il Comune erano presenti: Angelo Pascale, Direttore del Settore Trasporto Pubblico e Supporto Economico Finanziario, Mara

bus_atmRiorganizzate le linee bus dei quartieri Gratosoglio, Pompeo Leoni e San Luigi. Alla riunione di presentazione in CdZ5, per il Comune erano presenti: Angelo Pascale, Direttore del Settore Trasporto Pubblico e Supporto Economico Finanziario, Mara Pala, Funzionario Responsabile del Servizio TPL, e Francesco Sesto, Collaboratore del Settore Trasporto Pubblico Locale.

Il riassetto delle linee, che risponde alle esigenze espresse dalla cittadinanza e dal Consiglio di Zona, interessa la linea 79 che collegava fino a pochi giorni fa il quartiere Gratosoglio con via Bazzi, via Spadolini e la Fondazione Prada, raggiungendo la metropolitana 3 a Brenta e percorrendo poi Corso Lodi fino a Porta Romana. Una deviazione dal percorso tradizionale, tesa a fornire un trasporto pubblico per raggiungere il prestigioso museo di largo Isarco, ma che ha tagliato fuori improvvisamente da un collegamento diretto con la zona centrale della città gli abitanti del quartiere Morivione e delle adiacenze di via Bazzi, costretti a fare per mesi un giro tortuoso. I residenti si sono così mobilitati e hanno scritto una petizione, recepita dal CdZ5 e poi dal Comune con esito positivo.

A questo punto, che succede al museo Fondazione Prada? È raggiungibile con una navetta, la 65, che da piazza Abbiategrasso percorre l’itinerario che ha fatto per alcuni mesi la 79, fino alla MM3 di Porta Romana.

Ma vediamo i cambiamenti dei percorsi. In base alle richieste di ripristino del servizio della linea 79 in Bocconi e della 77 al Policlinico, ricevute durante gli ultimi incontri avuti con la cittadinanza e discusse con i consiglieri di zona, dal 3 ottobre la linea 79 è stata ripristinata tornando in Porta Lodovica con un servizio così definito:

Linea 79: Porta Lodovica – Gratosoglio – Arco di servizio: 6 – 22.
Frequenze: lunedì-venerdì: 13-14’ punta (6- 7’nel tratto Gratosoglio-Abbiategrasso M2 nelle ore di punta al mattino, mezzogiorno e sera), 13’ morbida; sabato: 13-14’ punta, 15’ morbida; festivo: 20’ dalle 6alle 14:00, poi 15’.

Linea 65: la linea 79 verrà rinominata “65”, ed effettuerà servizio tra Porta Romana e Abbiategrasso: Porta Romana M3 – Abbiategrasso M2 – Arco di servizio: 6 – 22
Frequenze: lunedì-venerdì: 14-15’ punta, 13’ morbida; sabato: 13-14’ punta, 15’ morbida; festivo: 20’ dalle 6 alle 14, poi 15’.

Linea 77: il percorso ad anello attorno al Policlinico potrebbe essere recuperato tramite un prolungamento oltre Porta Romana della nuova linea 65. Tuttavia, poiché il percorso insiste su una viabilità che sarà presto interessata dai cantieri M4, per il momento non è possibile darne conferma: si è infatti ancora in attesa di conoscere l’assetto definitivo della viabilità in quella zona.

C. M.

(Ottobre 2015)

Laureata in Comunicazione politica e sociale, blogger e fotografa d’assalto, aggredisce la cronaca spregiudicatamente e l’html senza alcuna reverenza (e il sito talvolta ne risente), ma con la redazione è uno zuccherino. La sua passione è il popolo.

Recensioni
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO